Beppe Vessicchio è positivo al Covid, a rischio la partecipazione a Sanremo

Pubblicato 
lunedì, 31/01/2022
Di
Fabiana Bianchi
Beppe Vessicchio

Aggiornamento: il Maestro è guarito e riuscirà ad essere a Sanremo dirigendo l'orchestra per il brano de Le Virbazioni.

***

Il Maestro napoletano Beppe Vessicchio è risultato positivo al Covid, quindi è ancora in forse la sua partecipazione al Festival di Sanremo.

Fortunatamente non sta male e ha solo alcuni lievi sintomi, come la raucedine, ma finché non risulterà negativo al tampone non potrà recarsi nè a fare le prove nè a partecipare al Festival, dove eventualmente ci sarà un suo sostituto.

Già per effettuare le prove con Le Vibrazioni, ha dichiarato lo stesso Vessicchio, è stato inviato un altro direttore d'orchestra e al momento si è già all'opera per capire chi lo sostituirebbe definitivamente all'Ariston.

Ribadiamo, però, che al momento il Maestro sta bene e attende di negativizzarsi, sperando che accada per tempo, cioè per il 1 febbraio, giorno di inizio del Festival di Sanremo.

Beppe Vessicchio

Contagi anche nell'orchestra e nel coro

Con la grande diffusione della variante Omicron, era quasi inevitabile il contagio anche tra alcuni componenti dell'orchestra e soprattutto del coro.

In questo caso, infatti, per forza di cose le prove si effettuano senza mascherina e ad ogni caso di positività al Covid è necessario che tutti i componenti restino in casa in quarantena e che si facciano le prove successive con un nuovo coro.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram