Al Vomero a Napoli chiude un'altra bancarella storica di librai: è crisi

Pubblicato 
venerdì, 19/08/2022
Di
Fabiana Bianchi
Bancarella storica di librai al Vomero

Purtroppo continuano le chiusure "culturali" nel quartiere Vomero a Napoli perché un'altra storica bancarella di librai ha detto addio alla zona.

Dopo le dolorose chiusure, avvenute negli anni scorsi, delle famose librerie Guida e Loffredo, ha chiuso i battenti anche una delle bancarelle che ormai da decenni si trovava di fronte al plesso scolastico Vanvitelli in via Luca Giordano.

Tutti le conosciamo e si trovano lì dagli anni '80, dando la possibilità a passanti occasionali e appassionati fedeli di trovare libri di ogni tipo e ricevere consigli dai librai ambulanti. Ricordando le ben più note bancarelle che si trovano lungo la Senna a Parigi, divennero ben presto note come "Les boites des bouquinistes", appunto le bancarelle dei librai.

Dalla nascita i giorni nostri

Come detto, queste bancarelle sono state inaugurate negli anni '80, non senza lamentele. Infatti, si temeva. Grazie, però, all'impegno degli allora giovani librai, si riuscirono a posizionare queste bancarelle armonizzandole molto bene con l'ambiente, senza stonare con il contesto circostante, seguendo un progetto ben preciso che si è rivelato duraturo.

Fino ad oggi, almeno, perché a causa della crisi e di altre concause, pian piano queste bancarelle stanno chiudendo i battenti. Eppure, per molti anni sono state fondamentali per la vendita di libri, ma anche di DVD nel periodo d'oro di questo supporto.

La crisi inevitabile e la chiusura

Già nel 2019 una di queste librerie ambulanti aveva chiuso, sostituita da un altro tipo di attività che si occupava della vendita di oggettistica e articoli da regalo.

Dopo circa 3 anni, una sorte simile è accaduta ad una seconda bancarella e potrebbe essere anch'essa sostituita da un altro "negozio" di oggettistica, rischiando che la zona diventi una sorta di area mercatale più caotica. Proprio di fronte ad un prestigioso edificio scolastico.

Il Presidente del Comitato Valori Collinari, Gennaro Capodanno, auspica l'intervento dell'amministrazione comunale per la tutela di queste realtà storiche e fondamentali per la città.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram