Al Teatro San Carlo invitati Mattarella e Meloni per la prima: Napoli prestigiosa e autorevole

Pubblicato 
lunedì, 07/11/2022
Di
Fabiana Bianchi
Sergio Mattarella e Giorgia Meloni

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni potrebbero essere presenti alla prestigiosa prima del Teatro San Carlo di Napoli che si svolgerà il 26 novembre 2022 alle ore 17.00 e che sarà anche trasmessa in differita su Rai 5.

Intanto, gli inviti sono stati inviati da qualche giorno e si tratterebbe di presenze autorevoli che confermano ancora una volta l’importanza della nostra città che torna ad essere una Capitale, ma anche il grande prestigio del Massimo Napoletano, il teatro lirico più antico d’Europa.

La partecipazione delle istituzioni, situazione a cui il Teatro San Carlo non è nuovo naturalmente, darebbe la giusta autorevolezza ad un evento che da sempre richiama l’attenzione di tutto il mondo della musica, dell’arte e della cultura.

Al momento il Presidente Sergio Mattarella non ha ancora risposto all’invito, ma non ha mai rifiutato in passato e generalmente dà la propria conferma a pochi giorni dallo spettacolo a causa dei tantissimi impegni di cui è oberato.

La prima volta del Presidente del Consiglio

La novità di questa prima del San Carlo sarerebbe la presenza del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, a cui è stato mandato l’invito a partecipare alla grande serata del 26 novembre.

Giorgia Meloni arriverebbe a Napoli per la prima volta in veste istituzionale e la sua presenza sarebbe un segnale importante per la nostra Regione e per tutto il Sud Italia considerato che il suo partito, Fratelli d’Italia, con l’alleato Lega di Matteo Salvini, ha quasi sempre dirottato le proprie attenzioni verso il nord del paese.

La partecipazione alla prima del San Carlo potrebbe indicare anche un cambio di rotta e rispondere alle aspettative che ci sono sul rilancio del Meridione.

Un’occasione per confrontarsi su temi fondamentali

Se il Presidente del Consiglio fosse presente, sarebbe un’occasione importante sia per il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi sia per il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per dialogare con lei su alcuni tempi fondamentali. Si potrebbe discutere ad esempio sulla sicurezza nel capoluogo, soprattutto durante il periodo delle feste di Natale per cui è previsto il pienone di turisti ma più in generale nella quotidianità.

Ricordiamo infatti che da tempo si richiede a Napoli una presenza maggiore di forze dell’ordine. Vedremo se l’occasione sarà propizia in tal senso.

I politici che hanno accettato l’invito

Al momento le prime conferme per la serata del San Carlo sono arrivate dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, dall’amministratore delegato della Rai Carlo Fuortes e dal Sovrintendente della Scala di Milano Dominique Meyer.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram