A San Gregorio Armeno c’è la Regina Elisabetta: la statuetta d’addio

Statuetta Regina

Ieri, 8 Settembre 2022, Buckingham Palace tramite una nota ha annunciato la morte della Regina Elisabetta II, regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri paesi del Commonwealth.

Il suo regno è stato uno dei più lunghi, dal 1952 al 2022, ben settant’anni, pare infatti essere il secondo più duraturo della storia, la regina è seconda soltanto al regno del Re Sole.

Tante sono state le testate giornalistiche che hanno parlato della notizia e tante le persone che sui social hanno espresso il loro dispiacere, salutando per l’ultima volta Elisabetta II. Anche la città di Napoli ha voluto dare il suo personalissimo saluto alla Regina, ma vediamo come.

Il saluto di Napoli alla Regina Elisabetta

San Gregorio Armeno è una delle strade di Napoli più famose al mondo, ma anche una delle più affascinanti. Qui infatti sono presenti le meravigliose botteghe artigiane di presepi che ogni anno espongono le loro creazioni, si tratta di piccole opere d’arte, curate minuziosamente nei dettagli.

Passeggiando in questa via, potrete ammirare tantissime statuette che raffigurano diversi personaggi che compongono il presepe, ma anche tante altre come politici, calciatori, attori, star e tantissime personalità. Da oggi si potrà ammirare anche la statuetta della Regina Elisabetta II.

Infatti, il maestro artigiano Genny Di Virgilio ha realizzato questa statuina in terracotta: la Regina è stata raffigurata con un abito giallo e cappellino floreale. Ai piedi della statuina c’è un cartello con una scritta in rosso: Addio Regina.

Elisabetta II
Fonte Immagine: SiComunicazione

Fonte immagine copertina: Il Mattino

Seguici su Telegram
Scritto da Serena De Luca
Parliamo di:
Potrebbero interessarti