A Macerata Campania torna la Festa di S. Antonio Abate con la sfilata di carri. Il programma

carri allegorici Macerata Campania

Macerata Campania si prepara a rivivere uno dei suoi momenti più emblematici: ‘A Festa ‘E Sant’Antuono 2024. Questo evento, radicato nella tradizione popolare e religiosa della Campania, si svolge dal 7 al 21 gennaio, coinvolgendo l’intera comunità in un’atmosfera di festa e devozione.

La celebrazione è dedicata a S. Antonio Abate, patrono degli animali e protettore dei contadini, e si distingue per il suo mix unico di fede e folklore.

I Carri di Sant’Antuono

Un elemento fondamentale e spettacolare di questa festa sono i Carri di Sant’Antuono. Quest’anno, ben 20 carri sfileranno per le vie di Macerata Campania, portando con sé un pezzo della storia e della cultura locale.

Ogni carro è un’opera d’arte, caratterizzata dalla presenza di palme, botti, tini, falci, e altri simboli della vita agricola e rurale. I materiali utilizzati sono un omaggio alle tradizioni contadine e all’importanza di Sant’Antonio Abate nella protezione delle attività agricole

Il momento culminante sarà la sfilata di domenica 14 gennaio, un evento che attira visitatori da tutta la regione per ammirare la creatività e l’ingegno dei maceratesi.

Programma della festa: tra musica e carri

Al centro della festa c’è anche un forte elemento musicale: “A’ musica e Sant’Antuono”. I suonatori, utilizzando strumenti come botti, tini e falci, creano una sonorità unica che risuona nelle strade di Macerata Campania.

Il programma della festa è ricco e variegato. Tra i momenti più attesi, spiccano la messa del 16 gennaio alle 18 e la benedizione degli animali, un rito che riflette il legame tra Sant’Antonio Abate e il mondo animale.

Il 17 gennaio, giorno dedicato al santo, sarà una giornata piena di eventi, culminando alle 23 con un’impressionante esibizione pirotecnica e la grande sfilata finale dei 20 carri allegorici in piazza Mercato.

Domenica 07 gennaio

  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:30: Santa Messa
  • Ore 19:30: SORTEGGIO per l’ordine di sfilata dei carri
  • Benedizione al paese sul sagrato della Chiesa
  • Fuochi pirotecnici sul campanile e calata dello striscione.

Giovedì 11 gennaio

  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:30: Santa Messa
  • Ore 19:30: Notte dei carri

Venerdì 12 gennaio

  • Ore 9:30: Sveglia al suono delle campane
  • Preghiera personale
  • Ore 17:30: PERCORSO A Via P.Gobetti, Corso Umberto I, Via Elena sionione carr Fiara Giovannirdolo u Via Carlo Alberto dalla Chiesa, parcheggio via Nenni
  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:00: Santa Messa

Sabato 13 gennaio

  • Ore 9:30: Sveglia al suono delle campane
  • Preghiera personale
  • Ore 16:00: Apertura mostra “Fiamme Purificatrici” di Luigi Barricelli
  • Ore 16:30: Santo Rosario
  • Ore 17:00: Santa Messa
  • Ore 17:30: PERCORSO B Via Nenni – Via Carlo Alberto Dalla Chiesa – Via Elena Via Giuseppe Garibaldi – Via Martiri di Cefalonia Parcheggio.

Domenica 14 gennaio

  • Ore 08:00 – 10:00: Sante Messe
  • Ore 9:30: PERCORSO C Via Martiri di Cefalonia – Via Carducci – Piazza Crocifisso Caturano Via Albana – Via Mazzini – Via Gobetti – Parcheggio Via Carlo Alberto dalla Chiesa (direzione Casalba).
  • Ore 17:00: PERCORSO D Via B. De Matteis – Via Rovereto – Corso Umberto I ESIBIZIONE RATO DELLA CHIESA DI SAN MARTINO VESCOVO Via Matteotti – Via Garibaldi-Via Martiri di Cefalonia, al parcheggio.

Lunedì 15 gennaio

  • Ore 9:30: Sveglia al suono delle campane
  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:00: Santa Messa animata dai giovani protagonisti dei carri
  • Ore 19:00: Giochi tradizionali Piazza San Martino spettacolo musicale.

Martedì 16 gennaio

  • Ore 9:30: Sveglia al suono delle campane
  • Raccolta dei beni in natura per la riffa
  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 14:00 – 17:00: Tradizionale riffa
  • Ore 17:00: I Vespri
  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:00: Santa Messa
  • Benedizione degli Animali, Mezzi Agricoli, Fuoco, palo di sapone in Piazza San Martino e Corso Umberto I
  • Ore 23:00: Veglia di Sant’Antuono presso il proprio carro

Mercoledì 17 gennaio

  • Ore 7:00: Sveglia al suono delle campane
  • bombe carta
  • Ore 9:00 – 10:00: Processione con la venerata statua di Sant’Antonio Abate PERCORSO: Via Umberto – Via Elena – Via Santo Stefano Via Piero Gobetti – Chiesa
  • Ore 10:30: Santa Messa con il conferimento del sacramento della cresima, presieduta dall’Arcivescovo Salvatore Visco.
  • Ore 12:00: Fuochi in piazza mercato come da tradizione
  • Ore 12:30: PERCORSO E va cusenoe carivald, Via Gracomo marconti Via Elena, Via Carlo Alberto della chiesa parcheggio via Piero Gobetti
  • Ore 16:30: PERCORSO F Via Gobetti, Via Mazzini, Via Martiri di Cefalonia Via Garibaldi, Esibizione piazza de Gasperi, Via Matteotti Via Elena, Ritorno nel proprio rione
  • Ore 17:00: I Vespri
  • Ore 17:30: Santo Rosario
  • Ore 18:00: Santa Messa
  • Ore 23:30: Spettacolo pirotecnico chiusura sfilata ESIBIZIONE DEI CARRI IN PIAZZA MERCATO

Sabato 20 gennaio

  • Ore 19:00: Piazza San Martino FESTA DEI CARRISTI.

Domenica 21 gennaio

  • Ore 18:30: Santa Messa
  • Ore 19:00: Consegna dei riconoscimenti estrazione lotteria
In questo articolo:
  • Dove: Macerata Campania
  • Quando: da Domenica 07 gennaio 2024 a Domenica 21 gennaio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: facebook @festasantantuonoabate
Parliamo di:
Potrebbero interessarti