Tu Scendi dalle Scale: scopri i percorsi pedonali storici di Napoli

Dic 2014

petraio1

Le antiche scale napoletane di collegamento cittadino rivivranno attraverso “Tu Scendi dalle Scale”, con un programma ricco di appuntamenti !

Tra le tante eccellenze di Napoli che a poco a poco stanno ritornando alla luce, non potevano mancare delle bellezze urbanistiche da troppo tempo rimaste nell’incuria e nel dimenticatoio. Stiamo parlando delle scale storiche che collegano la zona collinare di Napoli al centro storico.

I suggestivi percorsi pedonali verranno riavvalorati, anche quest’anno,  grazie all’iniziativa ”Tu scendi dalle scale” che avrà luogo presso le scale di collegamento cittadino dall’ 8 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015.

Nello specifico gli affascinanti percorsi naturali formati da 135 scalini e 69 gradinate, saranno lo sfondo di un ricco programma di spettacoli, mostre, percorsi guidati, stimolanti passeggiate e tanti eventi originali. Il tutto contornato dal bellissimo panorama partenopeo ammirato dai gradini, i quali sicuramente regaleranno una veduta di Napoli diversa, osservata da una prospettiva probabilmente mai apprezzata prima.

In una città in cui la pedonalizzazione sta divenendo sempre più diffusa, “Tu scendi dalle scale” rappresenta, senza dubbio, una bella occasione per riscoprire il grande potenziale storico-culturale di una Napoli antica che ha ancora tanto da raccontare.

Non meno importante, infine, sarà anche l’opportunità  di riappropriarsi e di godere del  piacere di una passeggiata all’area aperta senza traffico, clacson, stress e caos.

Napoli-panorama scale

Programma evento

LUNEDI’ 8 DICEMBRE

Scale di Piazza Fuga – Via D. Cimarosa. Inauguriamo la  IV edizione della rassegna con : “Abbiamo bisogno di scale di Fuga !” Il Coordinamento Scale sostiene Iocisto per l’adozione della Scala di Piazza Fuga

-ore  10,00  Mostra gioielli “Per le scale” del maestro orafo Antonio Petacca
-ore 10,30 “Guerrilla scale”  per lanciare idee per l’adozione ai cittadini ed alle istituzioni – presentazione del  concorso partecipato di street art e per soluzioni di arredo  funzionali .
-ore 11,30  “Leggiamo sopra e sotto …letteratura  per  le scale” una tavola rotonda  a cura del COORDINAMENTO SCALE DI NAPOLI con autori di guide e racconti che incrociano le circa  200 scale e gradonate di Napoli . A seguire  una suggestiva carrellata di foto e suggestioni musicali e danza  sulla scala di Piazza Fuga in collaborazione con LO SGUARDO CHE  TRASFORMA. Durante i due mesi passeggiate letterarie e visite guidate con colazioni e aperitivi in Libreria
per informazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it

SABATO 13 DICEMBRE

Le scale dei Banchi Nuovi.

-ore 10,30 Visita  guidata “Le Scale raccontano Napoli : Il Ventre di Napoli. Le scale dei Banchi Nuovi tra arte storia e letteratura” condotta da Gabriella Guida ASSOCIAZIONE NAPOLETANA BENI CULTURALI. Un percorso per raccontare la città, le trasformazioni urbane e le grandi presenze storico-artistiche riprendendo il filo della memoria anche con la lettura di brani letterari.Appuntamento, Largo Santa Maria la Nova. Prenotazione obbligatoria: ass.benicult@virgilio.it. 335 8236123

La Pedamentina

-ore 11, 00  Visita guidata “Quattro Passi lungo la Pedamentina di San Martino” a cura di  SCIÒ NAPOLI. La scelta di tale percorso è motivata dal voler risvegliare nella coscienza dei concittadini e non, una parte della città a lungo dimenticata, piena di storia, aneddoti , e panorami indimenticabili e contribuire allo sviluppo turistico facendo riscoprire un percorso esistente fin dal XVI secolo. Appuntamento al Piazzale di San Martino .Prenotazione obbligatoria 3333370769

Scala del Filangeri a Montesanto –  QI Quartiere Intelligente

-Ore 20,00 Spettacolo –gioco “La Tradizionale tombola dei Femminielli”per info e prenotazioni: 327 040 7003  – 081 0661371 quartiereintelligente@gmail.com www.quartiereintelligente.it

DOMENICA 14 DICEMBRE

La Pedamentina

-ore 10,45 Passeggiata spettacolo  “Come l’acqua che scorre. Prosa fluida lungo la Pedamentina” a cura de  LO SGUARDO CHE TRASFORMA con Anita Pavone, Tiziana Tirrito, Guido Liotti, Simona Perrella, Ambra Marcozzi (danza) musica dal vivo con Fulvio De Innocentis  (chitarra e voce) e Maya Raggio(flauto).  La passeggiata si conclude con un aperitivo ecologico presso il QI Quartiere Intelligente sulla scala di Montesanto. Regia di Guido Liotti  durata 2 ore e mezza Prenotazione obbligatoria al 3914143578 -3926866064 losguardochetrasforma@gmail.com

Scale del Petraio e altre scale fino ai Gradoni di Chiaia

-ore 10,30 Visita guidata “ La grande bellezza: Napoli dalle scale del Petraio al Palazzo Mannajuolo”  a cura di ECONOTE . Tra architettura e suggestioni cinematografiche Dal Vomero, dalla funicolare di Montesanto (Stazione Morghen), le scalette del Petraio il Corso Vittorio Emanuele. Ammirando incredibili panorami su Napoli e le opere del maestro Riccardo Dalisi, si prosegue poi  verso via dei Mille entrando infine a Palazzo Mannajuolo, con la sua scala elicoidale vista nel film Premio Oscar: La grande bellezza. Prenotazione obbligatoria  fino alla sera prima l’evento ai numeri 3936098130 e 3398877884 o alla mail info@econote.it . Si raccomandano scarpe comode e macchina fotografica. Evento attivato con un minimo 5 partecipanti, cancellato in caso di pioggia.

Scale del Moiariello e della Montagnola

-Ore 10,30 Trakking urbano “Da Via Foria a Capodimonte” a cura di  LEGAMBIENTE NEAPOLIS 2000. Attraverso le scale della Montagnola, dove De Sica ha girato il primo episodio di Ieri, Oggi e Domani, per continuare sulle scale del Moiariello ad ammirare l’inedito panorama mozzafiato a 360 gradi sul golfo di Napoli. Per info e prenotazioni 3494597997 karmaturo@carminematuro.info www.econeapolis.org

Scale del Petraio

-Ore 10,30 Visita guidata “Quattro Passi sulle scale del Petraio: tra risate, pietre ed antiche carceri” a cura di SCIÒ NAPOLI. Un percorso nel liberty napoletano partendo da via Sanfelice per congiungersi poi con le Scale del Petraio, incontrando un grande del teatro napoletano: Eduardo Scarpetta.Durata due ore Appuntamento  Via Cimarosa – Uscita Funicolare Chiaia- Prenotazione obbligatoria 3333370769

VENERDI’ 19 DICEMBRE

Scala del Filangeri a Montesanto –  QI Quartiere Intelligente

-17,30 Chiacchiere e fatti  sulle Scale di Napoli a cura del COORDINAMENTO SCALE DI NAPOLI  dettaglio del programma consultabile su www.scaledinapoli.com e www.quartiereintelligente.it. A seguire sempre presso QI e Scala di Montesanto la presentazione di AppTripper social app, la prima travel guide per tablet e smartphone che aggiunge valore all’esperienza di viaggio orientando l’utente con suggestioni emotive alla scoperta del patrimonio artistico delle città italiane ed europee. Fino a chiusura della rassegna AppTripper lancerà un evento mobile che consentirà ad art lovers e city users di reinterpretare emozionalmente le scale di Napoli, contribuendo ad integrare la mappa della città. AppTripper è disponibile gratuitamente su Play Store, Apple Store o scaricabile direttamente da www.apptripper.org

SABATO 20 DICEMBRE

Scala di Luigia Sanfelice e Scale del Petraio

-ore 10,00 una Passeggiata letteraria con colazione in libreria dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “La città narrata. Dalla veduta delle Scale di Via Luigia Sanfelice al Petraio” a cura di IOCISTO in collaborazione con LO SGUARDO CHE TRASFORMA. Accompagnano Guido Liotti, Simona Perrella (danza)  appuntamento Piazza Fuga – Libreria Iocisto Durata 120 minuti Info e prenotazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it www.iocistolibreria.it

Gradelle  di Santa Barbara

-ore 11,00 Visita guidata “Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni” a cura di LEGAMBIENTE PARCO LETTERARIO VESUVIO ONLUS. Varie strade conducono dall’alto al quartiere di Porto: sono ripidissime, strette, mal selciate; la via di Mezzocannone è popolata tutta di tintori (). Un’altra strada, le cosiddette Gradelle di Santa Barbara, ha anche una sua originalità . Dal  ventre di Napoli , di Matilde Serao a Martone raccontando Napoli con lo sguardo di ieri e di oggi.L’tinerario parte da Piazza San Domenico e, attraversando le strade della Città storica, conduce attraverso i Gradini Santa Barbara a Palazzo Penne. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Partecipano: L’arch. Maria Anna Martignetti e le attrici Tiziana Tirrito e Anita Pavone. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364

DOMENICA  21 DICEMBRE

Scala di piazza Fuga –Via D. Cimarosa –Scale di Via Scarlatti – La Pedamentina

-ore  10,00 una  Passeggiata letteraria con colazione in libreria  dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “Anna, soror… e altri racconti.  Dalle Scale di Via Scarlatti al piazzale di San Martino e la Pedamentina in compagnia di Marguerite Yourcenar” a cura di IOCISTO in collaborazione con  LO SGUARDO CHE TRASFORMA. Accompagnano Guido Liotti, Cristiana Buccarelli e Maya Raggio (flauto traverso) . Appuntamento Piazza Fuga – Libreria Iocisto Durata 120 minuti Info e prenotazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it

Gradelle  di Santa Barbara

-ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni” a cura di LEGAMBIENTE PARCO LETTERARIO VESUVIO ONLUS. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)

Chiesa di Sant Agostino degli Scalzi

-Ore  18,30 presso la, in Via Sant’ Agostino degli scalzi n 6  (Materdei Napoli) Spettacolo a Cura di ASSOCIAZIONE VIA NOVA . I Damadakà  presentano : Quanno nascette Ninno Canti e racconti per il Natale Michele Arpa: voce e castagnette, Daniele Barone: voce, chitarra classica e marranzano Dario Barone: voce, tamburo a cornice, marranzano, lira e ciaramella,  zampogna , Giovanni Saviello: voce, fisarmonica, organetto, ciaramella,Margaret Ianuario: voce, tamburi, ciaramella, flauto armonico Mario Musetta: voce, chitarra battente e classica. Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni 3398766733 assvianova@libero.it –    FB Associazione Via Nova

SABATO 27 DICEMBRE 

Scale del Vomero

-ore 10.15 Visita guidata. Partendo dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “ Le Scale del Liberty. Salti di quota tra sogno  e natura” a cura di   LOCUS  ISTE  LUOGHI e MEMORIA. Partenza: Piazza Fuga Iocisto Al rientro aperitivo in libreria. Durata 120 minuti Info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com 3472374210 per informazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it

DOMENICA 28 DICEMBRE

La Pedamentina

-ore 10,45  Passeggiata spettacolo  “Come l’acqua che scorre Prosa fluida  lungo la  Pedamentina”  a cura de  LO SGUARDO CHE TRASFORMA. Durata 2 ore e mezza . La passeggiata si conclude con un aperitivo ecologico presso il QI Quartiere Intelligente sulla scala di Montesanto. Appuntamento Piazzale San Martino. Prenotazione obbligatoria al 3914143578 -3926866064 losguardochetrasforma@gmail.com (maggiori dettagli in precedente descrizione)

Dalle scale del Petraio a Chiaia

-ore 10,30 Visita guidata” Le Scale raccontano Napoli : dalla collina al mare” condotta da Gabriella Guida ASSOCIAZIONE NAPOLETANA BENI CULTURALI. Dal Petraio a Chiaia per raccontare la città tra panorami seducenti e grandi presenze storico-artistiche. Appuntamento alle ore 10.30, piazza Fuga ( funicolare centrale) per info e prenotazione obbligatoria: ass.benicult@virgilio.it – tel. 335 8236123

SABATO 3 GENNAIO 2015

Calata San Francesco

-ore 10.15 Visita Guidata  “Dal borgo al mare. Calata San Francesco, la via che mena a Chiaia” a cura di LOCUS ISTE  LUOGHI e MEMORIA Sabato 3 gennaio Partenza: Via Belvedere, 113 Chiesa di S. Maria della Libera Durata 120 minuti Info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com 3472374210

Gradelle di Santa Barbara

-ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni” a cura di LEGAMBIENTE PARCO LETTERARIO VESUVIO ONLUS. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)

DOMENICA 4 GENNAIO 2015

Scala della Principessa Jolanda –giardini e grotte

-ore 11.00 presso le  scale principessa Jolanda happening  SCAL-IN-ARTE. A cura di  PROLOCO CAPODIMONTE  e CITTADINANZATTIVA. Con il patrocinio della III Municipalità  e la partecipazione del Liceo Sbordone. Mostra nelle grotte di Giovanni Iannitto. Disegno dal vero a cura della profssa Marilena Zanniello. Balli popolari di Cinzia Famiglietti. Presso i giardini della Principessa Jolanda  LO SGUARDO CHE TRASFORMA presenta: LA BALLATA DELLE BEFANE ..FATE E JANARE A CONFRONTO. Info e prenotazioni proloco2014@gmail.com 3391970642  3914143578

Gradelle  di Santa Barbara

-ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni” a cura di LEGAMBIENTE PARCO LETTERARIO VESUVIO ONLUS. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)

MARTEDI 6 GENNAIO 2015

Chiesa di Sant Agostino degli Scalzi
-ore 18,00  il Coordinamento scale di Napoli presenta l’evento conclusivo della rassegna  presso in Via Sant’ Agostino degli scalzi n 6  (Materdei Napoli)  E’ TEMPO DI INCANTESIMI  prosa danza e musica con le streghe, la Papessa e gli altri arcani maggiori a cura de LO SGUARDO CHE TRASFORMA  con: Anita Pavone, Tiziana Tirrito, Roberto Cervone, Guido Liotti coreografie e danza a cura di Simona Perrella.. Incantesimi musicali dall’album Amarangrè :voce Giovanna Panza violino Pasquale Nocerino, chitarra Edo Puccini  assistenza all’allestimento scenografico Bruno De Luca , tarocchi psicologici di Susanna Viale offerti da Gruppo Archeologico Kyme  Regia Guido Liotti

Informazioni su Tu scendi dalle scale:

Quando: dall’8 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015
Dove: scale di collegamento zona collinare-centro storico di Napoli
Info:


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi