HomeLuoghi di interesse a NapoliIl Palazzo Venezia a Napoli

Il Palazzo Venezia a Napoli

Palazzo Venezia a Napoli

Il Palazzo

Il Palazzo Venezia fu ceduto dal re Ladislao I, intorno al 1412, alla Serenissima Repubblica di Venezia e da allora è stato per circa quattrocento anni la sede dell’Ambasceria veneta nel Regno di Napoli.

Lo splendido palazzo, a lungo rimasto nell’oblio, è ritornato in auge grazie all’intervento della società “l’Incanto” e del suo presidente Gennaro Buccino.

Le attività

L’Associazione culturale PA.VE che opera negli ambienti del palazzo offre:

  • corsi di pianoforte sia per bambini che per adulti
  • corsi di pittura
  • corsi di danza
  • corsi su “L’antica arte della cartapesta”, tecnica legata strettamente al nostro territorio che va scomparendo progressivamente
  • itinerari formativi per gli alunni delle scuole primarie e secondarie con laboratori didattici
  • mostre non permanenti nel corso del Maggio dei Monumenti
  • una serie di “Passeggiate Napoletane” nelle quali si trattano differenti tematiche.

Booking.com

Informazioni su Palazzo Venezia

Orari di apertura:

  • Dalle ore 09:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:30 alle ore 19:00
  • Corso di pianoforte martedì e venerdì dalle ore 16:30 alle ore 21:00
  • Corso di pittura il giovedì dalle ore 17:00 alle ore 19:00
  • Corso di danza il giovedì dalle ore 19:00 alle ore 20:00

Contatti:

  • Tel: 081 552 8739
  • E-mail: palazzovenezianapoli@gmail.com
  • Sito ufficiale del Palazzo Venezia

Come arrivare:

Indirizzo: Via Benedetto Croce, 19, 80134 Napoli

  • In metropolitana
    Metropolitana Linea 1, stazione Dante, percorrere a piedi Portalba, via San Sebastiano e svoltare a sinistra su via Bendedetto Croce (durata percorso: 5 minuti)
    Metropolitana Linea 2, stazione Montesanto, percorrere a piedi via Portamedina, via Fornovecchio, via Domenico Capitelli, attraversare piazza del Gesù e proseguire su via Benedetto Croce (durata percorso: 7 minuti circa)
  • In funicolare
    Funicolare di Montesanto, stazione Montesanto, percorrere a piedi via Portamedina, via Fornovecchio, via Domenico Capitelli, attraversare piazza del Gesù e proseguire su via Benedetto Croce (durata percorso: 7 minuti circa)
  • In autobus
    R1, R4 e 201, scendere in via Monteoliveto, percorrrere piazza del Gesù e proseguire su via Benedetto Croce
    R2 e 202, scendere alla fermata Piazza Bovio – Il Pomodorino, percorrere via Mezzocannone e raggiungere Piazza San Domenico Maggiore, svoltare a sinistra su via Bendetto Croce