Metroart: corso di arte contemporanea nella metropolitana di Napoli

Apr 2013

metroart stazioni dell'arte a napoli

Metroart: un corso di arte contemporanea nelle stazioni dell’arte Metronapoli per formare i volontari che illustreranno le opere a turisti e cittadini

Alcune delle ragioni di vanto della metropolitana di Napoli sono le opere artistiche all’avanguardia che grandi maestri contemporanei hanno realizzato in varie stazioni Metronapoli.

A tal proposito i circoli Neapolis 2000 e parco Letterario del Vesuvio di Legambiente, in collaborazione con Metronapoli e con il patrocinio del Comune, hanno organizzato un corso di arte contemporanea e visite didattiche all’interno delle Stazioni dell’Arte: Metroart, la bellezza nei luoghi di transito.

A tenere il corso e le visite guidate sarà la dott.ssa Mara Corbi, storico dell’arte e responsabile Ufficio Gestione Patrimonio Artistico Metronapoli S.p.A.. I destinatari sono studenti e laureati in materie artistiche e storico-artistiche ed i soci di Legambiente interessati a diventare dei volontari in grado di illustrare le opere esposte nelle Stazioni dell’Arte ai turisti ed ai cittadini partenopei.

Stazione Metropolitana Università Napoli

Come partecipare

La partecipazione al corso è gratuita ma è preferibile l’iscrizione a Legambiente che comprende l’assicurazione. Coloro che intendono fare parte dell’iniziativa dovranno inviare la domanda entro il 30 aprile all’indirizzo e-mail legambiente.neapolis@gmail.com indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, recapiti, breve curriculum e indicazioni sulle motivazioni di partecipazione. A parità di valutazione si farà riferimento all’ordine cronologico di consegna.

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dal circolo Neapolis 2000 di Legambiente.

Quando e Dove

Il corso Metroart si svolgerà in 16 ore distribuite in alcune date del mese di maggio 2013 (8,15,22,29) dalle ore 9: 30 alle 13:30. La fase d’aula si terrà in una sala del Centro Storico, mentre le visite didattiche presso le stazioni della Metropolitana Linea 1 di Dante, Toledo e Università.

L’iniziativa di Legambiente rientra in una serie di attività volte a promuovere la cultura, l’arte e le bellezze della città di Napoli con l’obiettivo di ravvivare l’interesse della comunità nei confronti del proprio territorio.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi