Discodays 2015 al Palapartenope ad ottobre con live, mostre, premiazioni e seminari

Ott 2015

vinile

L’edizione autunnale del Discodays 2015 omaggia i Queen e i Pink Floyd, premia Enzo Gragnaniello e prevede tanti altri eventi!

Nuovo appuntamento con il Discodays al Palapartenope di Napoli, per l’edizione autunnale 2015. La fiera del disco e della musica si svolgerà l’11 ottobre 2015 con appuntamenti speciali e alcune novità.

La manifestazione, presentata da Gigio Rosa in collaborazione con Radio Marte e giunta alla sua 15esima edizione, attira sempre numerosi appassionati di vinili e conoscitori di musica alla ricerca di memorabilia da collezionare e pezzi rari e propone sempre un programma ricco di iniziative, mostre, incontri, live, dibattiti e premiazioni con grandi nomi della musica.

Vediamo insieme quale sarà il programma del Discodays ad ottobre 2015.

Mostre

Due esposizioni meriteranno speciale attenzione quest’anno perchè celebreranno due gruppi che hanno fatto la storia del rock e della musica. La prima sarà sui 40 anni del disco “A Night at the Opera” dei Queen curata da Queen Museum, con la presenza di Crystal Taylor, assitente personale del batterista dei Queen Roger Tayolr, disponibile a narrare aneddoti inediti sulla band

La seconda mostra sarà un omaggio all’album “Wish you were here” dei Pink Floyd, anch’esso arrivato ai 40 anni., curata dai The Lunatics, prima community di collezionisti dei Pink Floyd in Italia.

Saranno anche esposte le fotografie scelte con il concorso Musica a Scatti con una serie di immagini che vogliono attestare il forte legame tra musica e fotografia.

Live

Dada Circus
Gruppo vincitore del contest nazionale per band emergenti promosso dal “Jam Camp” del “Meeting del Mare” e finalista al Premio Tenco per la migliore opera prima.

Queen of Bulsara

Il 10 ottobre, il giorno prima della manifestazione, si esibirà una delle tribute band dei Queen più talentuose e famose, i Queen of Bulsare. Il concerto si terrà e il biglietto costerà 12 euro. Si avrà anche uno sconto del 50% sul biglietto del Discodays.

Premi

Durante la giornata sarà consegnato il Premio Esordienti, generalmente dedicato agli artisti più talentuosi nell’ambiente dei live, al pianista Bruno Bavota e il Premio Discodays, assegnato a Enzo Gragnaniello. Il premio riconosce ogni anno gli artisti che hanno contribuito alla crescita delle nostre tradizioni e della nostra cultura con la loro musica.

Programma Discodays 2015

  • 12.30: A Night at the Opera compie 40 anni, incontro con Crystal Taylor, assistente personale di Roger Taylor e membro della Crew dei Queen
  • 15.30: “A Day After Hurricane” esibizione live
  • 16.00: Premio “DiscoDays Giovani” a Bruno Bavota con esibizione live
  • 17.30: Presentazione album “The Showmen”, con Carmine Aymone, Franco del Prete e Patrizia Musella
  • 18.30: Premio “DiscoDays” a Enzo Gragnaniello
  • 19.30: live dei Dada Circus
  • 20.30: live de Le ninfe della tammorra

Workshop e incontri

Alla presenza di professionisti del settore si potranno apprendere tante nozioni sul mondo della musica, degli lp e altro. Si potrà partecipare su prenotazione ed i workshop sono i seguenti:

In viaggio con la musica

Un laboratorio a numero chiuso organizzato in collaborazione con La Fabbrica del Divertimento e che farà ai bambini dai 3 ai 10 anni strumenti e tradizioni musicali di tante culture nel mondo.

Il collezionismo di dischi nell’era dello streaming

Un dibattito sul collezionismo con la rappresentanza del magazine Raropiù con l’assegnazione del Premio “Collezionismo DiscoDays” ad un riconosciuto collezionista di dischi in vinile in ambito nazionale.

La musica come professione

Incontri e dibattiti con professionisti ed esperti del settore per avere consigli su come muoversi ed affermarsi in ambito musicale.

Tecniche di mixaggio su vinile

Gli esperti di Save the Vinyl Napoli, Vinyl Session e di Radio UMR metteranno le loro competenze a disposizione di appassionati e dj.

Top three: la storia di tre degli album più venduti di tutti i tempi

In collaborazione con “ROCK! mostra internazionale sulla musica e i suoi linguaggi”, Carmine Aymone e Michelangelo Iossa, scrittori, giornalisti e critici musicali, ideatori e direttori culturali della mostra ROCK! parleranno al pubblico degli album Thriller di Michael Jackson, Back in Black degli AC/DC e Saturday Night Fever dei Bee Gees e altri artisti.

Seminario su “Campioni Audio e Creatività Musicale”

Approfondimenti sulle più recenti acquisizioni in campo di campionamento digitale del suono e “samples”.

Tocca le tue corde – per bambini da 6 a 12 anni

in collaborazione con l’Associazione “Nu mare e musica” 30 minuti di lezioni dimostrative con strumenti musicali ed esibizioni di bambini.

La musica come riscatto sociale

In collaborazione con l’Associazione Nazionale Sociologi sezione Campania, il workshop si concentra sul ruolo di musica e musicisti come riscatti sociale, con la presenza di alcuni relatori. Si terrà nell’area workshop del Discodays e si potrà entrare fino ad esaurimento posti.

Informazioni sul Discodays 2015

Quando: 11 ottobre 2015
Dove: Palapartenope, via Barbagallo 115
Prezzo: 4€ | gratis fino a 18 anni
Orario: dalle 10.30 alle 21.30
Info: 0815700008 | 0817628216 | info@discodays.it | Sito DiscodaysEvento Facebook

Summary
Event
Discodays al Palapartenope: l'edizione di ottobre 2015 con Enzo Gragnaniello, live, mostre e seminari
Location
Palapartenope, via Barbagallo 115,Napoli,Campania
Starting on
10/11/2015
Ending on
10/11/2015

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi