Blow up – Fotografia a Napoli 1980-1990 in mostra alla Villa Pignatelli

Dic 2014

La Villa Pignatelli a Napoli

La mostra  Blow up. Fotografia a Napoli 1980-1990  ripercorre la cultura fotografica a Napoli degli anni Ottanta

La mostra è prorogata fino al 16 febbraio 2015.

La fotografia è sicuramente la più accessibile tra le forme artistiche e lo dimostra la moda dei ‘selfie’ e di immortalare tutto ciò che potrebbe strappare un mi piace su facebook.

Per tutti noi amanti della vera cultura fotografica, però, per più di due mesi sarà possibile visitare alla Villa Pignatelli, la mostra Blow up. Fotografia a Napoli 1980-1990.

Saranno esposte 140 fotografie che evidenziano l’importante ruolo della città di Napoli negli anni ’80 nel contribuire allo sviluppo della fotografia come mezzo per narrare storie, attraverso un’immagine che racchiude in sé un’espressione, un’emozione e un momento irripetibili.

I visitatori ripercorreranno gli anni Ottanta in due percorsi paralleli. Il primo fotografa i primi anni ‘80, quando vennero invitati a Napoli degli innovativi fotografi internazionali che rappresentarono la città dal punto di vista urbanistico che era il fulcro storico. Il secondo percorso illustrerà le foto di artisti internazionali come Clegg & Guttmann, Ruff, Sherman e di quelli napoletani.

Infine, la memoria artistica sposa la modernità tecnologica della fotografia nel percorso virtuale Costellazione ’80 , dove, grazie a delle postazioni multimediali, sono collegate virtualmente collezioni, le mostre e le sezioni museali , costituendo un archivio completo dell’arte contemporanea a Napoli.

Informazioni sulla mostra Blow up a Napoli

Dove: Villa Pignatelli ‘Casa della fotografia’, via Riviera di Chiaia 200
Quando: dal 20 dicembre 2014 all’8 febbraio 2015 16 febbraio 2015.
Info:

  • tel: 081 669675
  • email: sspsae-na.pignatelli@beniculturali.it

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi