HomeCulturaVisite guidate in Campania in luoghi storici e inaccessibili per l’estate 2018

Visite guidate in Campania in luoghi storici e inaccessibili per l’estate 2018

Castello di Baia

Per l’estate 2018 in Campania ci saranno visite guidate nei luoghi inaccessibili e segreti di monumenti come nel Maschio Angioino e il Castello di Baia!

L’associazione Timeline Napoli propone per l’estate 2018 in Campania un programma alla scoperta di spazi nascosti. Da luglio a settembre saranno organizzate visite guidate in luoghi inaccessibili, condotte da esperti in archeologia, storia, geologia. I monumenti protagonisti dell’iniziativa saranno il Maschio Angioino, il Complesso di San Domenico Maggiore e il Castello di Baia.

Percorsi tra storia, arte e natura che permetteranno al pubblico di conoscere meraviglie segrete del patrimonio locale. Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione.

Visite al Maschio Angioino

Ogni giorno della settimana sarà possibile scegliere tra vari itinerari tematici proposti, ognuno dei quali valorizza un aspetto della fortezza. Che si visiti la parte archeologica o le torri con le terrazze panoramiche, è assicurato un viaggio suggestivo tra eventi e personaggi che hanno reso Castel Nuovo uno dei luoghi simbolo di Partenope.

Quando: da luglio a settembre 2018, tutti i giorni

Visite al Castello Aragonese di Baia

Anche la fortezza di Baia nasconde luoghi da non perdere: Timeline guida i visitatori alla scoperta delle antiche prigioni, in cui furono reclusi personaggi illustri, e della meravigliosa Chiesa della Madonna del Pilar. Edificata all’inizio del ‘600 dagli spagnoli in uno dei punti più alti del castello, è stata restituita alla collettività nel mese di giugno 2018.

Quando: 20 e 27 luglio dalle 16.30 alle 19.30 | 1 e 8 settembre dalle 10 alle 13

Visite al Complesso di San Domenico Maggiore

“Alle origini del Rinascimento partenopeo” è la visita che svela i segreti del Complesso di San Domenico Maggiore con un percorso sulle piante ed erbe mediche. Si partirà dal Cortile delle Statue per proseguire nella sala che ospita i 40 feretri della casata d’Aragona, concludendo nella Sala del Tesoro, dove sono esposti oggetti sacri e ornamenti di nobili e sovrani.

Quando: dal 21 luglio a settembre, ogni sabato alle 17.30

Informazioni sulle visite ai luoghi inaccessibili della Campania

Quando: da luglio a settembre 2018

Dove: Napoli e Campania – Maschio Angioino, Castello Aragonese di Baia, Complesso di San Domenico Maggiore

Prezzo: varia in base al tipo di percorso

Contatti e prenotazioni: info@timelinenapoli.it | sito ufficiale | pagina Facebook 

banner di collegamento a Napolike Turismo