Van Gogh a Napoli, Mostra immersiva. Quando finisce?

Van Gogh, la sua mostra immersiva a Napoli

La notevole esposizione immersiva dedicata a Vincent Van Gogh a Napoli continua a suscitare entusiasmo e interesse, registrando un successo straordinario. Con un’area che si estende su più di mille metri quadri, l’allestimento offre un’eccezionale combinazione di proiezioni visive, illuminazione sofisticata e design sonoro, permettendo ai visitatori di immedesimarsi completamente nelle opere di Van Gogh, il tutto mentre si godono il comfort di una sdraio. Grazie alla sua accoglienza calorosa, l’esposizione è stata prorogata fino al 29 ottobre 2023.

Cosa offre la mostra di Van Gogh a Napoli

Un trend quello delle mostre immersive che sta riscuotendo un notevole successo, consentendo di rivisitare l’arte senza modificare l’arte, vivendo un’esperienza sensoriale del tutto nuova. Otto le opere dell’artista che saranno rappresentate, da “Camera da letto” “Arles” e la famosissima “Notte stellata sul Rodano” che fa anche da copertina all’evento.


Nella mostra, i visitatori troveranno una serie di attrazioni che spaziano dalla tecnologia all’arte pura. Tra le caratteristiche salienti si includono:

  • Rivisitazione innovativa: L’arte di Vincent Van Gogh viene esplorata in una nuova dimensione a Napoli.
  • Presentazione digitale immersiva: I capolavori dell’artista sono resi vivi attraverso un show digitale a 360 gradi.
  • Esperienza in realtà virtuale: Un’avventura unica vi aspetta, navigando tra 8 opere e le loro fonti d’ispirazione, tutto nel contesto di “Una giornata nella vita dell’artista ad Arles, Francia.”
  • Elementi multimediali: La mostra è arricchita da proiezioni digitali, effetti sonori, mappature video e altri elementi che rendono l’esperienza completamente coinvolgente.

Tutte queste caratteristiche sono concepite per offrire un’esperienza artistica senza precedenti.

Vesti i panni di Van Gogh per un giorno

Un’esperienza da vivere in prima persona anche vestendo i panni di Van Gogh, creando nuove opere che saranno condivise con il pubblico tramite una proiezione sulle pareti.

La mostra alla chiesa di San Potito e i prezzi dei biglietti

Per quest’evento è stata scelta come location la Chiesa di San Potito, un’antica chiesa del diciassettesimo secolo non lontana da Via Toledo, la cui area museale è stata interamente dedicata alla mostra.

Ad organizzarla è Exhibition Hub, ormai famosa per le sue produzioni immersive in tutto il mondo.

I biglietti saranno acquistabili sul sito dedicato. Tra i vari ticket disponibile anche il biglietto VIP che include non solo l’ingresso alla mostra, ma sarà possibile saltare la fila, fare l’esperienza VR e avere in omaggio un poster della “Notte Stellata”.

Mostra proroga fino a ottobre 2023

La prestigiosa esposizione internazionale Van Gogh: the Immersive Experience estende il suo soggiorno a Napoli fino al 29 ottobre 2023, presentandosi in una versione completamente rinnovata, all’interno della storica Chiesa di San Potito del Seicento, recentemente restaurata, situata in via Salvatore Tommasi 1.

Informazioni sulla mostra

Attenzione, la mostra chiude ogni mercoledì.
Contatti e informazioni: vangoghexpo.com/napoli/

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: profilo instagram @vangoghexperiencenapoli
Parliamo di: , ,
Potrebbero interessarti