Seguici
Su di noi

Dopo 6 anni nel settore della promozione territoriale online e dopo essere divenuti il punto di riferimento per chi desidera conoscere gli eventi della città, abbiamo accolto il bisogno dei viaggiatori e creato una piattaforma appositamente studiata per loro. Non solo in italiano, ma disponibile in altre sei lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo e giapponese. E presto molte altre.

Made It srl.
P.iva: 08846661216
Viale Antonio Gramsci, 11 – Napoli (80122)

Disponibile su Google Play
  • No products in the cart.

Piazza dei Martiri a Napoli

Piazza dei Martiri a Napoli

La Piazza

Piazza dei Martiri è una delle più eleganti piazze della città ed è ubicata nei pressi della Riviera di Chiaia e del lungomare Caracciolo.

Risale al XVII secolo, periodo nel quale era in atto l’espansione della città verso ovest.

La piazza è dedicata a tutti i napoletani caduti per la libertà della città partenopea nel 1799, 1820, 1848 e 1860, così come simboleggiato dall’alto obelisco che si erge al centro dello spiazzale sul quale domina una statua che incarna la “virtù dei martiri”.

I Palazzi

Tra i palazzi più importanti vanno segnalati:

  • il Palazzo Partanna (ristrutturato da Antonio Niccolini per Lucia Migliaccio, moglie di Fernando I di Borbone);
  • il Palazzo Calabritto (ristrutturato da Luigi Vanvitelli).

Informazioni su Piazza dei Martiri

Come arrivare:

Indirizzo: Piazza dei Martiri – 80121 Napoli

In autobus
151, fermata Morelli Vittoria – Associazione (circa 3 minuti a piedi)

In metropolitana
Metropolitana Linea 2, stazione Amedeo (circa 14 minuti a piedi)

In funicolare
Funicolare di Chiaia, fermata Parco Margherita, percorrere a piedi via dei Mille, via Filangieri (circa 10 minuti a piedi)

Piazza dei Martiri a Napoli

Piazza dei Martiri è una delle più eleganti piazze della città ed è ubicata nei pressi della Riviera di Chiaia e del lungomare Caracciolo.
Indirizzo: Piazza dei Martiri
Città: Napoli
Regione: Campania
Nazione: Italia
Coordinate: 40.8342841,14.2416378
Orari di esercizio: aperto h24
L'ingresso per i visitatori è gratuito.

Tag: