Seguici
Su di noi

Dopo 6 anni nel settore della promozione territoriale online e dopo essere divenuti il punto di riferimento per chi desidera conoscere gli eventi della città, abbiamo accolto il bisogno dei viaggiatori e creato una piattaforma appositamente studiata per loro. Non solo in italiano, ma disponibile in altre sei lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, russo e giapponese. E presto molte altre.

Made It srl.
P.iva: 08846661216
Viale Antonio Gramsci, 11 – Napoli (80122)

Disponibile su Google Play

Castel Capuano a Napoli

Castel Capuano a Napoli

Il castello

Castel Capuano, secondo soltanto al Castel dell’Ovo per antichità, fu fondato nel 1140 a scopo di residenza reale per volontà di Guglielmo il Malo, figlio di Ruggero il Normanno, e così denominato per la sua vicinanza a Porta Capuana, la porta la cui strada conduceva verso la città di Capua.
Sarà destinato a Palazzo di Giustizia dal 1503 dal vicerè don Pedro de Toledo che, al suo interno, accorpò tutte le corti di giustizia che si trovavano in città.

La struttura

All’interno del Castello è possibile visitare:

  • il Salone della corte d’Appello, ricco di affreschi;
  • la Sala dei Busti di marmo dei più illustri avvocati dell’antico foro napoletano;
  • la Cappella della Sommaria;
  • la fontana del Formiello.

Informazioni sul Castel Capuano

Orari di apertura

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00
    Attenzione: gli orari potrebbero subire variazioni

Prezzo biglietto

  • Ingresso libero

Contatti

Come arrivare:

  • Indirizzo: Piazza Enrico de Nicola, 2 – 80139 Napoli
  • Da piazza Garibaldi: a piedi percorrendo il corso Garibaldi ed imboccando via A. Poerio fino alla piazza
Vota questo post
[Totale: 0 Media: 0]

Castel Capuano

Castel Capuano, secondo soltanto al Castel dell’Ovo per antichità, fu fondato nel 1140 a scopo di residenza reale per volontà di Guglielmo il Malo
Indirizzo: Piazza Enrico de Nicola, 2
Città: Napoli
Regione: Campania
Nazione: Italia
Coordinate: 40.8530517,14.2634563
Orari di esercizio: orari non disponibili o variabili
Sito ufficiale:
L'ingresso per i visitatori è gratuito.

Tag: