HomeCulturaSpettacoli TeatraliToni Servillo legge Napoli al Teatro Trianon: omaggio alla cultura partenopea attraverso brani celebri

Toni Servillo legge Napoli al Teatro Trianon: omaggio alla cultura partenopea attraverso brani celebri

Toni Servillo in scena

Al Teatro Trianon va in scena “Toni Servillo legge Napoli”, un omaggio alla cultura e alla lingua partenopea con brani di autori celebri.

Al Teatro Trianon di Napoli c’è un imperdibile appuntamento: è Toni Servillo legge Napoli, spettacolo che andrà in scena dal 23 al 25 febbraio 2018. L’attore legge brani di dieci scrittori partenopei scelti da lui stesso, per offrire al pubblico una profonda ed emozionante esperienza.

Al centro dell’interpretazione ci saranno quindi brani classici e contemporanei di celebri autori. Attraverso un viaggio nella lingua napoletana, elemento essenziale della storia locale, Servillo vuole rendere omaggio alla cultura della città. Darà allora voce ad alcuni dei personaggi che hanno contribuito alla sua identità: tra questi Salvatore Di Giacomo, Raffaele Viviani, Eduardo De Filippo e Maurizio De Giovanni.

In quest’ultimo lavoro, il protagonista de “La Grande Bellezza” mette in evidenza il rapporto di Napoli con i defunti e con la morte, caratteristico di molte opere di artisti partenopei. Tra le letture nel finale, l’interpretazione della Livella di Totò incanterà gli spettatori.

Informazioni su Toni Servillo legge Napoli

Quando: dal 23 al 25 febbraio 2018

Orari: 23 e 24 febbraio alle 21 | 25 febbraio alle 18

Prezzo biglietti:

  • I settore 30€
  • II settore 25€

Dove: Teatro del Popolo Trianon Viviani, Piazza Vincenzo Calenda 9, Napoli

Info e prenotazioni: Sito ufficiale Toni Servillo | Teatro Trianon | tel. 081 225 82 85

banner di collegamento a Napolike Turismo