Pubblicato 
giovedì, 11 Novembre 2021
Serena De Luca

Terza dose vaccini per chi ha tra 40 e 60 anni: come funziona

,
,

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto sapere che ci sono delle novitĂ  che riguardano la campagna vaccinale anti-Covid 19. Infatti, a partire dal primo dicembre 2021 circa 15 milioni di italiani potranno ricevere la terza dose del farmaco.

Chi può ricevere la terza dose

Attualmente, la terza dose del vaccino può essere somministrata agli over 80, agli ospiti e al personale delle Residenze Sanitarie assistite e sanitari, oltre che agli immunocompromessi a cui è destinata una dose addizionale dopo almeno 28 giorni dall'ultima. Poi in seguito la circolare è stata allargata anche agli over 60, ai soggetti iperfragili e a tutti i soggetti vaccinati da almeno 6 mesi con una sola dose di Johnson & Johnson.

A partire dall'1 Dicembre 2021, a ricevere la terza dose, saranno anche i soggetti con un'etĂ  compresa tra i 40 e i 60 anni per i quali siano trascorsi i sei mesi dalla somministrazione della seconda dose del farmaco. Il vaccino che sarĂ  utilizzato sarĂ  quello a mRna, ovvero Pfizer e Moderna.

Ancora non è chiara la modalità di prenotazione, ogni regione si organizzerà in modo autonomo ed ovviamente la durata del Green Pass sarà modificata in base al richiamo del vaccino.

Cerchi qualcosa in particolare?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram