Svergognata apre un negozio a Napoli: la famosa Tiktoker diventa imprenditrice

Pubblicato 
lunedì, 13/06/2022
Di
Fabiana Bianchi
Rita de Crescenzo

A Napoli ha aperto il negozio di una delle Tiktoker napoletane più note, almeno nelle nostre zone, e si tratta del locale di Rita de Crescenzo che, dopo aver ottenuto un enorme successo con il suo profilo, ha deciso di approfittare del momento di notorietà per mettersi in attività ancora più concretamente.

Con il suo negozio, infatti, venderà abbigliamento, gioielli, profumi e molti altri accessori nel centro di Napoli con il marchio Svergognata, quello con cui è diventata famosa sulla piattaforma social.

Per poter iniziare questa attività ha anche registrato il proprio marchio, Svergognata, appunto. Ma di chi stiamo parlando? Scopriamo chi è Rita de Crescenzo.

Il successo di Rita de Crescenzo

Con il suo profilo Tik Tok ha iniziato a diventare famosa con uno dei suoi video relativi alla sua canzone “Ma te vulisse fa na gara e ballo?”. Si tratta di una delle canzoni con cui lancia i suoi tipici sfoghi su Tik Tok, sfoghi che hanno iniziato a diventare subito virali rendendola una vera e propria influencer.

Con i suoi video tipicamente racconta la sua vita privata in modo ironico e provocatorio con canzoni, balletti e siparietti vari, ma non tutti la considerano un modello positivo poiché ha avuto anche dei trascorsi con la giustizia.

Ormai ha raggiunto più di 850mila follower e ben 35 milioni di mi piace.

Dove si trova  il suo negozio

Il negozio Svergognata di Rita De Crescenzo aprirà in Corso Garibaldi, nel centro di Napoli, precisametne in via Benedetto Cairoli e potremo trovarvi tanti prodotti diversi:

  • accessori vari;
  • giochi per bambini;
  • profumi;
  • abbigliamento;
  • portapastelli;
  • borse;
  • diari;
  • penne e matite;
  • fasce per capelli;
  • teli per il mare;
  • zaini;
  • e molto altro.

Il passato di Rita de Crescenzo

La stessa influencer racconta che ai suoi follower non ha mai nascosto nulla e che in passato è anche stata in carcere diverse volte, perdendo anche l’affidamento del figlio più piccolo.

Nella trasmissione Fuori dal Coro era già stata raccontata la sua storia in passato ed anche sul canale nazionale La7 venne pubblicata una sua intervista durante la quale parlò della sua difficile vita familiare e di alcuni problemi giudiziari che aveva dovuto affrontare.

Adesso è diventata un’imprenditrice e spera che il suo passato non la definisca solo in modo negativo, anche se, come detto, non tutti vedono il suo modello come positivo.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram