HomeEventiStufe di Nerone a Bacoli: riprendono le attività termali

Stufe di Nerone a Bacoli: riprendono le attività termali

stufe di nerone

Le Stufe di Nerone a Bacoli, anche in zona rossa, riaprono al pubblico: riprendono le attività termali!

Lunedì 22 Marzo 2021 le stufe di Nerone situate a Bacoli riapriranno al pubblico, infatti, Federterme e il Ministero della Salute, hanno chiarito che anche in zona rossa le attività termali riabilitative e quelle terapeutiche possono continuare a svolgersi.

Le stufe di Nerone riaprono

Riprenderà quindi la balneoterapia, l’aerosolterapia, la fangoterapia, la massoterapia, la crenokinesiterapia ed il classico percorso termale.

Ovviamente il tutto si svolgerà rispettando le norme previste per limitare la diffusione e il contagio da Coronavirus, di conseguenza gli ingressi saranno contingentati.

Per poter ritornare a frequentare le terme sarà quindi necessario effettuare la prenotazione e munirsi di un’autocertificazione, avendo cura di riportare nella stessa il motivo dello spostamento, ovvero cure termali. 

La struttura sarà aperta tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle ore 08:00 alle ore 20:00, e presto sarà attivato anche un percorso per la riabilitazione post-Covid, dedicato quindi a tutti i soggetti che hanno contratto il virus e che vogliono seguire delle attività dedicate al recupero respiratorio e motorio.

Informazioni su apertura Stufe di Nerone

Quando: dal 22 Marzo 2021

Dove: Stufe di Nerone, Bacoli

Orario: 08:00-20:00

Contatti: sito ufficiale | pagina facebook | per la prenotazione: 0818688006 oppure al sito 

Vota questo post


banner di collegamento a Napolike Turismo