Strettule, i percorsi del gusto Postiglionese tra degustazioni e cultura

Pasta e Ceci

Dal 15 al 17 dicembre, il pittoresco Castello Normanno di Postiglione diventerà il fulcro di un evento eccezionale, unendo cultura, gastronomia e dibattiti politici. L’evento, intitolato “I Percorsi del Gusto Postiglionese”.

Questa manifestazione unica nel suo genere non solo mette in luce la ricca tradizione gastronomica e culturale di Postiglione, ma apre anche un dialogo su questioni vitali quali finanziamenti pubblici, tutela del territorio montano, sviluppo delle imprese e turismo. Il Castello Normanno, con la sua storia e bellezza, offre una cornice ideale per un evento che promette di essere tanto informativo quanto ispiratore.

Programma dell’evento

15 Dicembre: Inaugurazione e Cultura La manifestazione prende il via il 15 dicembre alle 10:00 con un incontro rivolto agli studenti, incentrato su “Trotula, la Dieta Mediterranea e l’Europa”. Questo appuntamento segna l’inizio di un viaggio tra passato e presente, evidenziando l’importanza storica e attuale della Dieta Mediterranea. Nel pomeriggio, alle 17:00, si terrà il taglio del nastro per la mostra d’arte “Decalogo per la Democrazia Spagnola” del rinomato pittore Josè Garcia Ortega, un’occasione unica per gli appassionati d’arte.

16 Dicembre: Enogastronomia e Convegno Il giorno successivo, 16 dicembre, è dedicato all’enogastronomia e alla discussione politica. La mattinata inizia con un panel di degustazione dell’olio d’oliva, un’esperienza sensoriale guidata da APROL Campania per imprenditori, agricoltori e cittadini. Nel pomeriggio, alle 15:00, ci sarà una dimostrazione del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Regione Campania, seguita alle 17:00 dal convegno “Il futuro dei borghi del Mezzogiorno, tra infrastrutture ed opere”, con la partecipazione di illustri relatori tra cui il Sottosegretario di Stato per le infrastrutture e i trasporti, Tullio Ferrante.

17 Dicembre: Agricoltura, Turismo e Politiche per il Mezzogiorno L’ultimo giorno, 17 dicembre, si focalizza su “Agricoltura, Turismo e Politiche per il Mezzogiorno”. A partire dalle 10:30, esperti e politici di primo piano, tra cui il Presidente della Provincia, Francesco Alfieri, e il deputato Alessandro Caramiello, discuteranno le sfide e le opportunità per il Mezzogiorno d’Italia.

Ogni giornata sarà arricchita da momenti di incontro e scambio, con la giornalista Mariateresa Conte a guidare le discussioni e i dibattiti.

I temi principali che saranno discussi

Durante “I Percorsi del Gusto Postiglionese”, verranno affrontati temi di grande rilevanza. Al centro dei dibattiti ci sono finanziamenti pubblici, tutela del territorio montano, sviluppo delle imprese e turismo. Questi argomenti sono cruciali per il futuro dei borghi del Mezzogiorno, e l’evento offre una piattaforma per esplorare soluzioni e opportunità.

Relatori di spicco come il Sottosegretario di Stato Tullio Ferrante, il Presidente della Provincia Francesco Alfieri e il deputato Alessandro Caramiello forniranno le loro preziose intuizioni e discuteranno le politiche e le strategie per stimolare lo sviluppo sostenibile della regione.

L’Aspetto Culturale e Gastronomico

Non solo politica e economia, ma anche una celebrazione della cultura e della gastronomia locale. Il percorso enogastronomico permetterà ai partecipanti di assaporare le eccellenze culinarie di Postiglione. Inoltre, l’esposizione delle opere di Josè Garcia Ortega aggiunge un tocco artistico all’evento, sottolineando l’importanza della cultura nella definizione dell’identità di un territorio.

Contatti e informazioni

Social: pagina Facebook

  • Dove: Postiglionese, Salerno
  • Quando: da Venerdì 15 dicembre 2023 a Domenica 17 dicembre 2023
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: pagina facebook @strettulepostiglione
Potrebbero interessarti