Pubblicato 
giovedì, 21 Ottobre 2021
Fabiana Bianchi

Sciopero dei taxi a Napoli il 22 ottobre 2021: gli orari

,

Venerdì 22 ottobre 2021 è previsto uno sciopero nazionale dei taxi che interesserà soprattutto le grandi città del paese, inclusa Napoli.

Quindi, in città potrebbero essere disagi per coloro che utilizzano i taxi per gli spostamenti, ma anche per i turisti che si trovano a Napoli. L'astensione dal servizio sarà anche negli scali aeroportuali, come Capodichino.

Lo sciopero sarà dalle 8.0 alle 22.00 e nella Capitale è prevista anche una grande manifestazione dei tassisti. Lo sciopero è proclamato da Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Tam, Satam, Claai, Unimpresa, Usb taxi, Or.S.A taxi, Ati Taxi, Fast Confsal e Associazione Tutela Legale Taxi.

Le motivazioni dei tassisti

Nello specifico, i tassisti chiedono alle Istituzioni di concludere il processo di riforma del comparto, ormai iniziato tre anni fa e rimasto in sospeso, oltre alla regolamentazione delle app e vogliono manifestare contro l'abusivismo presente nel loro settore.

Chiedono l'approvazione delle norme che servono a disciplinare l'uso delle app di intermediazione digitale e delle regole atte a lottare contro l'abusivismo. Ci sono bus di diverso tipo, auto a noleggio da rimessa, golf car e risciò che intralciano il loro lavoro, secondo le parole dei sindacalisti, per cui c'è necessità di protestare.

La protesta della associazioni di settore per sollecitare una regolamentazione delle app e un intervento contro l'abusivismo.

Fonte foto: Repubblica

Cerchi qualcosa in particolare?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram