Samantha Cristoforetti: biografia, carriera, vita privata e curiosità

Pubblicato 
mercoledì, 12/10/2022
Di
Manuela Bortolotto
Samantha Cristoforetti dalla ISS fa il saluto vulcaniano in onore di Leonard Nimoy

Samantha Cristoforetti è una famosissima aviatrice e astronauta ed è la prima donna italiana a far parte degli equipaggi dell’Agenzia Spaziale Europea. Inoltre, è la prima donna in Europa ad essere stata nominata come comandante della Stazione Spaziale Internazionale.

E’ iniziato il conto alla rovescia per il rientro sulla Terra per l’astronauta che da sei mesi si trova sullo spazio per una missione scientifica. L’atterraggio è previsto per il 13 di ottobre alle ore 23.41 circa e ci si sta mobilitando per poter trasmettere l’evento in diretta. Conosciamo meglio Samantha Cristoforetti.

Origini e famiglia di Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti nasce nel 1977, più precisamente il 26 di aprile a Milano. I suoi genitori sono originari di Malé, una cittadina nella provincia di Trento in cui Samantha cresce. Della sua famiglia d’origine non sappiamo quasi nulla, ad eccezione del nome dei due genitori: Sergio e Antonella.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da samanthacristoforetti_fanpage (@samanthacristoforetti_fanpage)

Laurea, studi e titoli

Nel 1994 Samantha Cristoforetti si trasferisce in America per studiare e frequenta la Saint Paul Central High School che si trova nella città di Saint Paul, nel Minnesota. Qui, ci resta per un anno grazie ad uno scambio interculturale.

La ragazza, già determinata nella giovane età, rientra in Italia e frequenta le superiori prima nella città di Bolzano e poi a Trento. Terminati gli studi liceali, si trasferisce nuovamente e questa volta giungerà a Monaco di Baviera, in Germania, ove si laurea nel 2001 in Ingegneria Meccanica.

Nel 2004, ad ottobre, consegue una seconda laurea in Scienze Aeronautiche presso l’Università Federico II di Napoli. La votazione lascerà tutti a bocca aperta, esce infatti con 110 su 110 e lode. In tutti i suoi percorsi accademici, Samantha si fa notare come studentessa modello tanto che riceverà la Sciabola d’Onore in accademia. Si tratta di un riconoscimento che viene dato a coloro che risultano essere i migliori studenti per tre anni consecutivi.

Carriera

Samantha Cristoforetti è stata, sin da bambina, amante dello studio e della conoscenza. Dopo il lunghissimo percorso di studi ha iniziato subito con la sua brillante carriera. Possiamo dire, una carriera degna di nota.

Da pilota militare ad astronauta

Nel 2001 Samantha tenta di entrare con successo all’Accademia Aeronautica della città di Pozzuoli dalla quale uscirà nel 2005 con il titolo di Ufficiale del ruolo Navigante Normale e con una laurea in Scienze aeronautiche.

Durante questo percorso le viene riconosciuto il premio Sciabola d’onore con il merito di essere l’allieva modello. Nel 2005 e nel 2006 frequenta la specializzazione in America seguendo il corso Euro – NATO Joint Jet Pilot Training che frequenterà alla Sheppard Air Force Base, sita in Texas.

Terminato anche questo percorso verrà nominata Pilota di Guerra e le viene assegnato un ruolo, nel 132° Gruppo di Volo dello Stormo di Istrana, nel nostro Paese. Nel 2019, con un comunicato ufficiale, comunica il suo congedo dall’Aeronautica militare e si tratta di una scelta obbligata dopo 19 anni di servizio.

Nel 2009, precisamente nel mese di maggio, viene selezionata come astronauta da parte della ESA (Agenzia Spaziale Europea) e sarà la prima donna italiana e terza a livello europeo.

Nel 2014 sarà protagonista della sua prima missione, la ISS Expedition 42-43 Futura in cui starà nello spazio per 6 mesi . E’ stata la prima donna italiana a raggiungere lo spazio. Durante questo tempo sono state fatte anche delle ricerche scientifiche sulla fisiologia umana e delle analisi biologiche.

Infine, Samantha Cristoforetti è stata la prima persona a testare i dispositivi realizzati dal Professor Paolo Zamboni sulla ricerca del ritorno venoso cerebrale.

Missione Futura, NEEMO 23 e Missione Minerva

Nel 2012 Samantha viene scelta per la missione denominata Futura dalla durata di ben 199 giorni. La preparazione con addestramento annesso è durata circa due anni ed è avvenuta nel centro di addestramento russo.

Nel 2019 l’astronauta è stata il comandante della missione NEEMO 23 durata dal 10 al 22 giugno.

Infine, nel maggio del 2021 prende parte come specialista nel SpaceX Crew-4. Alle ore 09.52 del 27 aprile dell’anno successivo decolla insieme ad altri tre membri e si uniranno alla Expedition 67 non appena giunti alla stazione internazionale.

Samantha Cristoforetti comandante dell’ISS

Samantha Cristoforetti, il 28 di settembre del 2022, viene nominata come la prima astronauta donna a livello europeo e comandante dell’ISS. Emozionante è stato lo scambio di consegne dal comandante russo Oleg Artemyev alla Cristoforetti tramite la consegna della chiave d’ottone.

Samantha e l’impegno con la divulgazione

Samantha Cristoforetti non è solo un’astronauta, ma si occupa in prima persona della divulgazione scientifica tramite televisione, mezzo stampa e social network. In particolare ha redatto un diario dei 500 giorni prima dalla partenza e dei 200 successivi dell’ISS.

E’ stata lei stessa ad ammettere di non aver scelto Facebook per la divulgazione del suo diario per la paura di come venisse impiegata la piattaforma in quegli anni. Ha preferito Google + e pubblicando in lingua inglese.

Si è preoccupata però di incaricare l’ISAA per la traduzione dello stesso. Ha inoltre pubblicato molti contenuti su Twitter e su Tik Tok, con la speranza di avvicinarsi anche al pubblico più giovane.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ASTROSAMANTHA (@samantha_cristoforetti.fan)

L’attività divulgativa della Cristoforetti sui social network

Fin dalla sua prima missione, Samantha ha da sempre condiviso tantissimi aspetti della vita nello spazio.
Famosissimo uno dei suoi primi video su youtube che spiegava come funzionano i bagli nella stazione spaziale.

Da allora ad ogni missione la nostra astronauta ci ha svelato i più reconditi misteri dello spazio, dalle cose più sciocche (come bere il caffè nello spazio) fino alle dinamiche dei moti planetari.

La scelta di Tik Tok come social network della missione 2022

Ad Aprile 2022 la notizia del lancio del canale Tik Tok. Fino a quel momento il social network principale di astrosamantha è sempre stato Twitter, che ad onor del vero ha continuato ad aggiornare, ma nella missione 2022 l’attività divulgativa si è accentrata soprattutto sul social network cinese.

Un’attività divulgativa davvero importante che sta spingendo tanti giovani ad approfondire le scienze.

@astrosamantha What happens when you spin a gyroscope in space?👀 A #gyroscope is basically a spinning wheel. If you make it spin even just a little bit with your fingers, you can see that it changes its behaviour a lot. If you spin it faster using a rope, you can see that even more. It does not want to change its orientation. Not only does not tumble, but it really wants to maintain the orientation of its spinning axis in space. This property is #gyroscopic rigidity and it’s used a lot in #spaceflight, for example, to maintain the orientation in space of #satellites. I used the gyroscopic rigidity for a little fun demonstration of what Space Station does as it flies around the Earth. Find out what happened! #MissionMinerva ♬ Surf music of Teketeke Sound – HAKUROU

Quanto guadagna l’astronauta Cristoforetti?

A differenza di quanto si possa pensare, lo stipendio di un astronauta non è così alto. Sicuramente la cifra è considerevole, ma non viene riconosciuto come dovrebbe. Ad ogni modo, un astronauta che fa parte dell’Agenzia Spaziale Europea guadagna 4500 euro al mese.

Solo dopo il primo anno si aggira intorno ai 6000 euro e solamente dopo il primo viaggio sullo spazio si raggiunge la soglia di 7000 euro mensili.

Vita privata

Samantha Cristoforetti ha sempre avuto una vita molto frenetica e si è adoperata molto per raggiungere i suoi obiettivi. Non ha però mai trascurato il lato affettivo. Infatti, si è sposata con Lionel Ferra e hanno due bambini.

Attualmente vivono in Germania, a Colonia, per ragioni lavorative di lui.

Chi è e che lavoro fa il marito di Samantha Cristoforetti

Si chiama Lionel Ferra il marito di Samantha Cristoforetti ed è originario della Francia. L’uomo ha frequentato l’Università tecnica di Darmstad e si è laureato in ingegneria aerospaziale.

Attualmente lavora come ingegnere appunto presso l’Agenzia Spaziale Europea e il suo ruolo è quello di addestrare gli astronauti presenti nella base di Colonia.

Che età hanno i figli di Samantha Cristoforetti

Samantha e Lionel hanno avuto due bellissimi bambini. La più grande si chiama Kelsey Amal e ha 6 anni e il più piccolo si chiama Dorian Lev ed è nato nel 2020.

Chi sono i genitori di Samantha Cristoforetti

Dei genitori di Samantha Cristoforetti non sappiamo nulla se non che rispondono ai nomi di Antonella e Sergio Cristoforetti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da samanthacristoforetti_fanpage (@samanthacristoforetti_fanpage)

Curiosità su Samantha Cristoforetti

Della vita di Samantha Cristoforetti conosciamo quasi tutto, ma ci sono delle curiosità che stiamo per svelare che solo in pochi conoscono. Eccole per voi:

  • Samantha è stata la prima astronauta a prepararsi un caffè espresso sullo spazio;
  • Il nome della figlia l’ha scelto perché Kelsey significa coraggiosa, mentre Amal vuol dire speranza;
  • Come si poteva immaginare, è una fan sfegatata di Star Trek;
  • E’ uscita sul mercato una Barbie con il volto di Samantha.

Canali social di Samantha Cristoforetti

Di seguito riportiamo i link dei canali social di Samantha Cristoforetti per poterla seguire:

,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram