Ritorna la tradizionale Maialata 2024 ad Avellino

Maiale da tagliare durante una sagra

Il 25 febbraio segna il ritorno dell’evento culinario annuale “La Maialata”, un’occasione unica per celebrare le ricchezze gastronomiche locali presso La Cantina di Montoro, rinomata per il suo inserimento nelle Osterie della Guida Slow Food.

La festa del palato, curata con maestria da Antonella e il suo team, promette di deliziare i partecipanti con piatti che reinterpretano la tradizione attraverso una cucina innovativa e rispettosa delle materie prime.

Cosa si mangia alla sagra

La Maialata offre un menu che esplora la tradizione culinaria con un tocco contemporaneo, celebrando l’ingrediente principe dell’evento: il maiale. Le pietanze, attentamente selezionate, comprendono:

  • Antipasto: Manesta Maritata, un piatto ricco di storia e sapore.
  • Primo: Fusillo avellinese con cotica, salsiccia e tracchie, che unisce la pasta artigianale con il gusto intenso dei suoi condimenti.
  • Secondo: Ribs di maialino nero Casertano laccato al miele di ciliegie, un piatto che fonde dolcezza e robustezza in un equilibrio perfetto.
  • Dolce: Falso sanguinaccio, una reinterpretazione creativa di un classico della tradizione dolciaria.

Oltre ai piatti principali, l’evento prevede acqua e coperto, assicurando un’esperienza gastronomica completa e immersiva.

Spettacoli e altre attività

L’evento “La Maialata” non è solo un’occasione per apprezzare l’eccellenza culinaria, ma rappresenta anche un momento di condivisione e tradizione. La collaborazione con La Cantina di Montoro, una realtà apprezzata all’interno della Guida Slow Food, sottolinea l’impegno nell’offrire una cucina che rispetta il territorio e i suoi produttori.

Per i soci è previsto un trattamento di favore, con un prezzo speciale di 25 Euro anziché 30, esclusi i vini, a dimostrazione dell’importanza della comunità nell’ambito dell’evento. Inoltre, comunicando in fase di prenotazione, sarà possibile richiedere un menu dedicato ai più piccoli, garantendo così un’esperienza inclusiva per famiglie e appassionati di ogni età.

Contatti: Pagina Facebook

  • Dove: Montoro (AV)
  • Quando: Domenica 25 febbraio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Potrebbero interessarti