HomeCulturaSpettacoli TeatraliProssima Fermata al Museo di Pietrarsa: il teatro negli antichi vagoni ferroviari

Prossima Fermata al Museo di Pietrarsa: il teatro negli antichi vagoni ferroviari

prossima fermata

Prossima Fermata – La Stazione dei Ricordi, è un coinvolgente spettacolo teatrale che andrà in scena nei vagoni dei treni custoditi nel Museo di Pietrarsa.

Il Museo di Pietrarsa apre le sue porte a un’originale sperimentazione teatrale che vedrà la messa in scena di uno spettacolo teatrale della durata di un’ora nei vagoni degli antichi treni. Lo spettacolo sarà eseguito in due repliche il 12 ed il 19 Gennaio 2020 a partire dalle 17:30.

Ricreare l’idea del viaggio

Cosa accade in una stazione? Quante storie si svolgono ogni giorno, da centinaia d’anni, nei vagoni dei treni e nelle stazioni attraverso cui centinaia e centinaia di vagoni transitano ogni giorno? Sono queste le domande a cui l’associazione Karma tenterà di dare una risposta.

Lo spettacolo

Lo spettacolo teatrale Prossima Fermata – La Stazione dei Ricordi si compone di monologhi e scene recitate all’interno di quattro diversi vagoni dei treni di Pietrarsa. Gli attori saranno mescolati agli spettatori, che prenderanno posto nei sedili delle carrozze ferroviarie. A ricreare l’atmosfera di una vera stazione suoni e rumori ambientali che saranno diffusi all’interno delle carrozze.

Affluenza e prenotazione

Lo spettacolo andrà in scena alle 17:30 e alle 19:30 e durerà circa un’ora. Per assistere a una delle due messe in scena è strettamente necessario prenotare, dal momento che ogni gruppo di spettatori potrà essere composto al massimo da 20 persone. 

Informazioni su Prossima Fermata

Dove: Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Via Pietrarsa 11/A, San Giorgio a Cremano, Napoli

Quando: 12 e 19 Gennaio 2020

Orario: 16.30, 17.30, 18.30, 20.30

Prezzo: 15 euro (compreso ingresso a Pietrarsa)

Informazioni e prenotazioni: Karmacultura e Whatsapp/SMS al numero 3427329719

Vota questo post
[Voti: 1   Media: 5/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo