Principe Harry critica la casa del fratello: noi Ikea loro un museo

Pubblicato 
martedì, 10/01/2023
Di
Francesca Orelli
principe Harry

Oggi in Inghilterra, e nel resto del mondo, è uscito “Spare-Il minore”, l’autobiografia choc del principe Harry, in cui il secondogenito di re Carlo III racconta anche lo shock provato quando è entrato la prima volta nella casa del fratello, il principe William, e di Kate Middleton “Un museo pieno di cose vecchie.”

Sono bordate da capogiro quelle che il principe Harry, il secondogenito di re Carlo III, lancia al principe William e a Kate Middleton in Spare-Il minore, l’autobiografia choc uscita oggi in Inghilterra e nel resto del mondo e che sta facendo tremare la Famiglia Reale Inglese.

Non solo perché tra le sue pagine sono contenute testimonianze inedite sulla morte di Lady Diana, ma anche episodi intimi, fatti di violenza e, non da ultimo, i controversi accordi tra la Famiglia Reale Inglese e i tabloid, ai quali tra l’altro re Carlo III & Co. non si sarebbero fatti scrupoli a gettare in pasto il principe Harry e meghan Markle creando dei falsi scandali e cuciti ad hoc per distogliere l’attenzione del pubblico dai problemi ben più gravi (come le accuse di pedofilia rivolte al principe Andrea, duca di York).

Uno di questi episodi, guarda caso (che è anche il motivo del titolo originale, ovvero Spare “La riserva”), è la differenza di trattamento tra i due fratelli, differenza che, stando a quanto rivelato dal principe Harry, nel corso degli anni si è vista anche nelle rispettive residenze reali.

View this post on Instagram

A post shared by Prince Harry (@princeharryofengland)

Il principe Harry e la prima visita nella rinnovata residenza di Kensington Palace “Quando l’ho vista…”

Il principe Harry, nelle sue memorie, racconta infatti che, quando ha visto per la prima volta la rinnovata residenza di Kensington Palace, in cui il principe William abita con Kate Middleton nell’appartamento 1A, si è subito vergognato della sua casa di Nottingham Cottage:

“La carta da parati, le finiture del soffitto, le librerie in noce piene di volumi dai color pacifici, opere d’arte dal valore inestimabile. Era magnifica e come un museo pieno di cose vecchie.”

Nel frattempo lui e Meghan markle avevano arredato il loro cottage, molto meno lussuoso, con mobili acquistati da Ikea e per di più usando la carta di credito dell’ex attrice. E, come ammesso da loro stessi anche nella docuserie Netflix, i duchi di Sussex hanno detto di aver fatto la maggior parte dei lavori, inclusa la pittura, da soli.

“Ci siamo congratulati con loro per la ristrutturazione senza trattenere i complimenti, mentre ci sentivamo in imbarazzo per le nostre lampade IKEA e per il divano di seconda mano che avevamo recentemente acquistato in saldo con la carta di credito di Meg su sofa.com.”

View this post on Instagram

A post shared by Prince Harry (@princeharryofengland)

Leggi anche:

Principe Harry: in Spare il dettaglio sulle parti intime

Principe Harry: re Carlo III pronto a riconciliarsi con lui?

Harry VS William: mio fratello mi ha sbattuto a terra con violenza

Fonte immagine: profilo Instagram prince Harry of England (@princeharryofengland)

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram