Piazza Garibaldi, parte il piano di valorizzazione. Cosa prevede

Piazza Garibaldi a Napoli

Il Comune di Napoli ha approvato un’importante delibera finalizzata al rinnovamento e alla valorizzazione di Piazza Garibaldi. L’iniziativa, guidata dal sindaco Gaetano Manfredi, punta a potenziare la sicurezza, la vivibilità e l’inclusione sociale, oltre a stimolare lo sviluppo commerciale nella zona. Il sindaco sottolinea che l’obiettivo è quello di mantenere un impegno nei confronti dei cittadini dopo un lungo processo di ascolto e monitoraggio del territorio.

Cosa prevede il piano

Gestione esterna per la valorizzazione

La delibera prevede l’affidamento a soggetti esterni, mediante una procedura ad evidenza pubblica, della gestione e del rilancio di Piazza Garibaldi per un periodo di 4 anni, prorogabili per altri 4 anni. A breve verrà pubblicato l’avviso per l’affidamento. Il provvedimento è volto a migliorare la qualità urbana e promuovere la coesione sociale nell’area nord di Piazza Garibaldi, concentrandosi su spazi come aree sportive, parco giochi, l’ipogeo “Cavea” e la gestione di sette chioschi per uso commerciale in locazione.

Sorveglianza, cura del verde e impegno sociale

Le attività previste dalla delibera includono la sorveglianza attiva e passiva, la gestione dei servizi igienici pubblici, la manutenzione ordinaria e straordinaria degli spazi verdi, la pulizia delle aree e l’implementazione di progetti di inclusione sociale, animazione socio-educativa, mediazione sociale e sviluppo di servizi a bassa soglia.

Proposte di attività e iniziative per i cittadini

Gli interessati a partecipare al bando dovranno presentare un piano di attività e iniziative rivolte alla cittadinanza, che includano attività sociali, educative, culturali, di cura del verde e di pulizia. Saranno inoltre ammesse funzioni complementari, come aree conviviali, punti di ristoro/bar e piccole attività commerciali e artigianali che contribuiscano alla sostenibilità economica dell’iniziativa, purché coerenti con le finalità del progetto complessivo e senza scopo di lucro. Eventuali utili dovranno essere reinvestiti per rafforzare le attività sociali previste dal progetto.

Le dichiarazioni del sindaco Manfredi

“La delibera di Giunta è un ulteriore e significativo passo avanti per la riqualificazione di Piazza Garibaldi. Oggi è una giornata straordinaria che segna il primo traguardo di un percorso importante che conferma quanto la porta della città sia al centro dell’agenda politica della Municipalità e del Comune. La sinergia pubblico-privato è importante per rilanciare il territorio della Stazione Centrale e attuare una reale riqualificazione sociale, commerciale e turistica sia della piazza che delle zone limitrofe”,

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti