IT Alert non è arrivato, perché non ho ricevuto il messaggio test?

IT Alert logo

Nel contesto della tutela della collettività, ogni istante assume un valore inestimabile. In Italia, il meccanismo di notifica IT-ALERT sta acquisendo un’importanza crescente, come dimostrato dai recenti episodi di inondazioni in Emilia Romagna.

Tuttavia, se l’avviso tanto atteso vi arriva, quali sono le alternative a disposizione?

Cosa fare se il messaggio di IT-ALERT non è arrivato

Prima cosa, niente panico. Esaminare le impostazioni di notifica sul vostro dispositivo è un primo passo fondamentale. Se tutto sembra in ordine, il passo successivo è visitare il sito ufficiale it-alert.it.

Un questionario vi aspetta, utile per raccogliere dati che contribuiranno a migliorare il servizio. Il tutto in forma anonima e gratuita, senza necessità di registrazione.

I motivi della mancata ricezione e le possibili soluzioni

Se tutto sembra a posto ma il messaggio non compare, potrebbero esserci alcune ragioni tecnologiche dietro questa mancanza.

I limiti dei messaggi di Broadcasting

La tecnologia cell-broadcast ha i suoi vantaggi, ma anche alcune limitazioni.
Se vi trovate in una zona con scarsa copertura o avete il telefono in modalità aereo, anche se connesso al Wi-Fi, il messaggio potrebbe non arrivare.

Inoltre potreste esservi agganciati ad un ripetitore fuori dall’area selezionata e questo ha portato alla vostra esclusione.

Dove attivare l’opzione nell’area sicurezza

Un’altra variabile da considerare è se l’opzione per gli allarmi pubblici è attiva nelle impostazioni di sicurezza ed emergenza del vostro dispositivo.
È possibile che l’opzione sia stata disattivata in un momento di disattenzione oppure che fosse disattivata di default nel vostro dispositivo.

Su Android occorre accedere alle Impostazioni (simbolo della rotella d’ingranaggio), selezionare Sicurezza ed Emergenza (o semplicemente Emergenza, a seconda del modello), e da lì, cliccare su Allerte wireless di emergenza. Oppure, sui modelli recenti, è sufficiente cercare “Avvisi di emergenza wireless” o “Allerte crisi“.

Per attivare IT-alert su un iPhone o iPad, basta andare nelle Impostazioni, selezionare Notifiche e scorrere fino a trovare Avvisi di emergenza. Qui, è sufficiente attivare la levetta accanto a IT-alert.

Perché conviene attivare IT-ALERT?

Immaginate di essere tentati di disattivare le notifiche di IT-ALERT. Prima di farlo, considerate i rischi: le alluvioni in Romagna, ad esempio, sono un monito severo sull’importanza di questo servizio.

Non si tratta solo di un campanello d’allarme, ma di un vero e proprio salvavita.

Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Potrebbero interessarti