HomeCulturaParco archeologico di Elea-Velia, riapre l’antico teatro greco

Parco archeologico di Elea-Velia, riapre l’antico teatro greco

teatro greco

Nel Parco Archeologico di Elea-Velia riapre l’antico teatro greco del 400 a.C. e presto si potrà anche visitare!

Dopo vari lavori di manutenzione straordinaria, l’antico Teatro greco, ritrovato intorno agli anni ’80 nel Parco Archeologico di Elea-Velia, torna ad essere accessibile ai visitatori.

Gli interventi di manutenzione, per un importo finale di 158 mila euro, sono stati necessari per sistemare le sedute dell’antica struttura, per l’eliminazione di piante infestanti e per la presenza di infiltrazioni d’acqua che minacciavano l’integrità dell’intero edificio e quindi per tutelare l’antico monumento. 

Grazie a questi speciali interventi, l’antico Teatro Greco potrà ospitare anche spettacoli teatrali e non appena sarà possibile i visitatori potranno entrare nella cavea del Teatro che prima appunto non era accessibile ad essi.

L’antico Teatro Greco di Elea-Velia

L’antico Teatro greco che si trova nel Parco Archeologico di Elea-Velia fu costruito intorno al 400 a.C e sorgeva sul versante sud-orientale dell’acropoli della città magno-greca.

In seguito il teatro fu sottoposto a ristrutturazione raggiungendo così l’apice della sua bellezza in epoca imperiale. Si tratta di un luogo davvero suggestivo che vale la pena essere visitato non appena i luoghi della cultura torneranno ad essere accessibili.

Vota questo post


banner di collegamento a Napolike Turismo