HomeCronacaOsservatorio Astronomico di Agerola: scoperta una nuova stella in Andromeda

Osservatorio Astronomico di Agerola: scoperta una nuova stella in Andromeda

Osservazioni al telescopio, Notte dei Ricercatori all'Osservatorio di Capodimonte

Novità straordinaria dall’Osservatorio Astronomico di Agerola: è stata scoperta una nuova stella nella Galassia di Andromeda!

L’Osservatorio Astronomico di Agerola fa un’importante ed interessante scoperta scientifica, ovvero quella di una nuova stella nella Galassia di Andromeda.

La scoperta è stata fatta il 21 Ottobre 2020 dal gruppo di Agerola con un telescopio 0.5m ed è stata poi confermata successivamente da altri gruppi di ricerca nel mondo. Si tratta di una Stella Nova, ovvero una grandissima esplosione nucleare causata dall’accumulo di idrogeno sulla superficie di una stella di piccole dimensioni, una nana bianca, e questo fa si che la stella sia molto più luminosa del solito.

La scoperta dell’Osservatorio di Agerola

La scoperta della nuova stella nella Galassia di Andromeda è stata conseguita dal gruppo di lavoro composto da Antonio Catapano, Ernesto Guido, Alfonso Noschese, Francesco Coccia, Luca D’Avino e Luca Izzo ed è stata chiamata AT2020xyv. 

A rendere partecipe tutti è stato il sindaco di Agerola, Luca Mascolo, che con un post pubblicato sulla sua pagina facebook ha dato notizia di questa bellissima novità e ha omaggiato l’Osservatorio Astronomico Salvatore Di Giacomo, aperto soltanto 4 anni fa, per il bellissimo risultato raggiunto in ambito scientifico.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo