Nuovo Stadio a Caserta con ristoranti, palestra e centro medico

Football ball on grassy field

Nasce a Caserta un nuovo Stadio, grazie all’accordo firmato tra il Fondo “10Stadi” e il Raggruppamento temporaneo di imprese (Rti) composto da Aurora Immobiliare, Casertana F.C. e Consorzio Stabile Santa Rita.

In particolare, il nuovo stadio nascerà dalla riqualificazione dello stadio “Alberto Pinto” di Caserta che è stata possibile solo grazie ad una semplificazione e innovazioni normative introdotte dalle Legge Stadi.

Quanto tempo dureranno i lavori

Dopo la vincita della gara di appalto nel 2022 e l’aggiudicazione provvisoria lo scorso 2 novembre, la società aprirà il cantiere entro quest’estate. I lavori che porteranno alla riqualificazione dello Stadio avranno una durata di circa 24 mesi, quindi 2 anni, e saranno divisi in due fasi.

In particolare, in questo periodo in cui la struttura sarà impegnata dai lavori, la Casertana, il club che milita in serie D, potrà usufruire della struttura ma soltanto nelle partite casalinghe.

Come sarà la nuova struttura

La nuova struttura sarà accessoriata ed adatta a tutte le esigenze attuali del calcio internazionale. Sarà una struttura, forse la prima, presente in Italia a presentare tutte queste caratteristiche. Ci saranno Skybox, palchi e pitch view, centro medico, palestra e spa, bar, ristoranti, baby parking foresteria, parcheggi e altri 15000 mq di spazi direzionali e commerciali. Insomma, una struttura davvero funzionale e completa.

Potrà contenere 12.000 posti, espandibile a 16.000 e potrà essere utilizzato tutto l’anno.

Seguici su Google News
favicon google news
Scritto da Serena De Luca
Potrebbero interessarti