HomeCronacaNatale e Capodanno, Italia zona rossa o arancione: le ipotesi del Governo

Natale e Capodanno, Italia zona rossa o arancione: le ipotesi del Governo

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Covid-19, per Natale e Capodanno l’Italia potrebbe diventare zona rossa o arancione: ecco quali sono le ipotesi del Governo per le festività natalizie!

Dopo le immagini a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni in cui molte città passate a zona gialla e arancione sono state completamente assalite dai cittadini, il Governo insieme al Comitato Tecnico scientifico, in queste ore deciderà un nuovo piano anti-Covid 19 per Natale e Capodanno 2020. 

A preoccupare sono i dati dei nuovi positivi, infatti soltanto nella giornata di ieri si sono contati 12 mila positivi in Italia e quasi 1100 nella Regione Campania.

Covid-19: le nuove ipotesi del Governo

Attualmente quindi, il Governo e il Comitato Tecnico Scientifico, si stanno confrontando per mettere a punto delle nuove strette che mirano alla limitazione del contagio e dell’aumento di nuovi positivi.

In particolare due sono le ipotesi principali che sono trapelate, la prima è quella che prevede l’inserimento di tutte le regioni Italiane in zona arancione, dove attualmente si trova la Campania, dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. Nella zona arancione gli spostamenti sono limitati ma i negozi restano aperti e i bar e i ristoranti solo per l’asporto.

La seconda ipotesi invece prevede l’inserimento di tutta l’Italia in zona rossa e per uscire in questo caso bisognerà munirsi di autocertificazione.

Inoltre probabilmente si potrebbe decidere lo spostamento dell’orario per il coprifuoco dalle 22:00 alle ore 20:00 o addirittura alle ore 18:00 nei giorni del 25, 26 Dicembre e 1 e 6 Gennaio 2021. Non ci resta che aspettare la comunicazione delle ultime decisioni.

 

Vota questo post


banner di collegamento a Napolike Turismo
Tags