Napoli – Udinese: analisi prepartita e stato degli infortunati

Pubblicato 
venerdì, 11/11/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Calciatori SSC Napoli che si allenano

La quindicesima giornata di Serie A vedrà affrontarsi Napoli e Udinese. La partita, che si giocherà sabato 12 novembre alle ore 15:00 presso lo stadio Diego Armando Maradona, sarà l’ultima di campionato prima della lunga pausa imposta dai mondiali di Qatar 2022.

I partenopei cercheranno di portare a casa i 3 punti per continuare a tenere a distanza di almeno 8 punti le seconde in classifica (Milan e Lazio). L’Udinese, invece, proverà a vincere per continuare ad inseguire le sue ambizioni europee. La squadra di Sottil, infatti, si trova ad appena 3 punti dalla sesta posizione, valida per la qualificazione in Conference League.

Analizziamo lo stato di forma delle squadre in vista di Napoli – Udinese.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli arriva alla partita in uno stato di forma splendido. Nessuna sconfitta in campionato e miglior attacco della Serie A. Tenendo conto del solo campionato, inoltre, i partenopei hanno totalizzato 10 vittorie di fila e cercheranno di fare 11 contro l’Udinese.

Negli ultimi 5 match, l’unica nota dolente è stata la sconfitta (indolore) contro il Liverpool in quel di Anfield.

Continuando a guardare alle partite recenti, il Napoli ha conquistato tre vittorie di peso contro Empoli, Atalanta e Sassuolo, squadre decisamente complicate e che in passato sono state bestie nere per i partenopei.

In totale, nelle ultime 5 partite, il Napoli ha subito 3 goal e ne ha messi a segno 11.

Tra le note dolenti di questo match ci sarà l’assenza di Kvaratskhelia, fuori per infortunio.

Stato di forma dell’Udinese

L’Udinese, dopo un inizio di campionato scintillante, ha rallentato notevolmente e arriverà al match contro il Napoli in uno stato di forma tutt’altro che smagliante.

Negli ultimi 5 match, infatti, la squadra di Sottil ha totalizzato 2 sconfitte (Torino e Monza) e 3 pareggi (Cremonese, Lecce e Spezia). Ciò ha ridotto notevolmente le aspettative dell’Udinese, che puntava ad una salvezza facile e aveva ambizioni europee.

In totale, nelle ultime 5 partite, l’Udinese ha totalizzato 7 goal subiti e 5 goal segnati.

Tra gli infortunati che non potranno partecipare a Napoli – Udinese troviamo Becao, Masina, Makengo e Udogie.

Napoli – Udinese: qual è la squadra favorita

La squadra favorita è palesemente il Napoli, che dovrò comunque prestare molta attenzione e non abbassare la guardia. È noto che le squadre “piccole” sono le più pericolose per chi ambisce a conquistare lo scudetto.

Curiosità statistica: negli ultimi 5 incontri tra Napoli e Udinese, i partenopei hanno sempre vinto.

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram