Napoli – Sassuolo: analisi prepartita e stato degli infortunati

Pubblicato 
venerdì, 28/10/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Calciatori del Napoli stretti in cerchio che esultano

Il match tra Napoli e Sassuolo, che si disputerà il 29 ottobre alle ore 15:00 presso lo stadio Diego Armando Maradona, è dietro l’angolo.

Le due squadre, negli ultimi anni, hanno sempre offerto partite non banali, cariche di cattiveria agonistica e dal risultato mai scontato.

Cerchiamo di capire con quale stato di forma si presenteranno in campo il Napoli e il Sassuolo. Inoltre, vediamo quali calciatori saranno assenti causa infortunio.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli arriva allo scontro con il Sassuolo in uno stato di forma davvero eccellente. Certo, la squadra sta giocando una partita ogni tre giorni e la stanchezza è un nemico che si nasconde dietro l’angolo, ma mister Spalletti ha a disposizione un’ampia rosa e col giusto turnover dovrebbe riuscire ad evitare tale ostacolo.

La squadra partenopea ha vinto ogni singola partita dal 7 settembre, giorno in cui batté il Liverpool. Cercare di ottenere una vittoria contro il Sassuolo, quindi, ha come obiettivo sia il voler mantenere la testa della classifica che il portare avanti questa trafila di partite vinte.

Il Napoli arriverà alla partita con quasi tutta la rosa a disposizione. Esclusi Rrahmani, che ha subito un infortunio muscolare, e Sirigu, anche lui infortunato.

Stato di forma del Sassuolo

Il Sassuolo da agosto sino ad oggi ha giocato 13 partite, totalizzando 4 vittorie e un’eliminazione in Coppa Italia contro il Modena.

Nelle ultime tre partite, la squadra di Dionisi ha dovuto affrontare, uscendone sconfitto, anche Atalanta e Inter, squadre contro le quali ha potuto davvero poco.

Il Sassuolo di quest’anno ha totalizzato già 15 punti, non male per una squadra che ha come obiettivo primario la salvezza.

Numerosi gli infortunati sui quali non potrà contare Dionisi contro il Napoli. Essi sono Berardi, Romagna, Muldur e Defrel.

Napoli – Sassuolo: qual è la squadra favorita

Quando Napoli e Sassuolo giocano, il risultato della partita non è mai scontato.

Il Napoli è palesemente considerato favorito dalla maggior parte degli analisti, ma la storia ci insegna che il Sassuolo sa essere una squadra davvero ostica per i partenopei.

Negli ultimi cinque incontri tra le due compagini, il Napoli ha trionfato due volte, altrettanti sono stati i pareggi. Da notare che l’ultima vittoria del Sassuolo risale al novembre 2020, quando vinse di 2 goal a 0 allo stadio San Paolo.

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram