Cronaca

Napoli: professore ucciso, arrestato un collaboratore scolastico

Dietro la morte di Marcello Toscano, professore di sostegno attivo presso la scuola media Marino Guarano di Melito di Napoli, ci sarebbe un collaboratore scolastico. Il 64enne sarebbe stato ucciso, e il suo cadavere occultato in un cespuglio, mentre gli allievi si trovavano ancora a lezione.

Un fatto di sangue accaduto sotto gli occhi di tutti, ma di cui nessuno si sarebbe accorto: è questo il dettaglio scioccante emerso dalle prime indagini condotte sull’omicidio di Marcello Toscano, professore di sostegno attivo presso la scuola Marino Guarano di Melito di Napoli.

Poche ore dopo il ritrovamento del corpo, le forze dell’ordine hanno fermato un collaboratore scolastico, reo di aver ucciso l’insegnante. Al termine di un lungo interrogatorio, gli inquirenti hanno contestato all’uomo il reato di omicidio.

Il professore sarebbe stato ucciso durante le lezioni

Toscano, stando alle prime informazioni ricavate dagli inquirenti, sarebbe stato ucciso tra le 12.00 e le 12.30 mentre gli alunni e alcuni docenti stavano facendo ancora lezione. Nessuno però si sarebbe accorto che, appena giù nel cortile, si stava consumando una tragedia.

Sul corpo della vittima, che era nascosto dietro un cespuglio (e forse per questo non è stato notato prima della segnalazione dei familiari e del suo ritrovamento), sono stati ritrovati numerosi tagli provocati da un coltello.

Non è ancora chiaro il movente che possa aver portato il collaboratore scolastico a uccidere il professore, ma è possibile che all’origine di tutto possa esserci stata una lite tra i due, poi finita in tragedia, oppure una vendetta per qualcosa avvenuto al di fuori dall’edificio scolastico.






Condividi
Pubblicato da
Francesca Orelli

Recent Posts

Cosa fare a Napoli nella settimana dal 30 gennaio al 2 febbraio 2023, i nostri consigli

Inizia una nuova settimana, siete pronti a viverla a pieno con i tanti eventi a…

3 ore fa

Visite guidate alle Terme Romane di Agnano a Napoli alla scoperta del bellissimo sito archeologico

Anche per quest'anno presso il meraviglioso sito archeologico delle Terme Romane di Agnano, a Napoli,…

2 giorni fa

Il Carnevale di Villa Literno con carri, spettacoli dal vivo e sfilate

Il Carnevale di Villa Literno è una manifestazione che ha ottenuto molto successo sin dalla…

2 giorni fa

Alla Reggia di Carditello passeggiate sui pony per i bambini tra natura e storia

La Reggia di Carditello, situata a San Tammaro in provincia di Caserta, organizza uno speciale…

2 giorni fa

Napoli, Giro d’Italia 2023: Piazza Plebiscito diventa rosa e arriva la Settimana Rosa

Il prossimo 11 maggio 2023, il Giro d'Italia farà tappa a Napoli. L’annuncio arrivò lo…

3 giorni fa

MercAntico a Benevento: mercatino dell’antiquariato e prodotti tipici

l centro storico di San Lorenzello, situato nella provincia di Benevento, si prepara ad accogliere…

3 giorni fa