Napoli, la Funicolare di Chiaia non riapre: lavori mai partiti

Pubblicato 
venerdì, 20/01/2023
Di
Andrea Navarro

Lo avevamo annunciato nel mese di settembre 2022 che la Funicolare di Chiaia per 6 mesi a partire da ottobre 2022 per i lavori di revisione ventennale. Purtroppo, però, la data di riapertura potrebbe non essere rispettata, questo è quanto comunicano le ultime indiscrezioni.

A quanto pare, la riapertura della Funicolare di Chiaia potrebbe essere rimandata al 2024. Anche se c’è ancora la speranza di terminare i lavori entro la fine del 2023, la funicolare che collega il Vomero a Chiaia sembra essere destinata a non riaprire a breve, come si aspettavano molti cittadini.

In realtà i lavori della manutenzione ventennali, programmati nell’ottobre 2022, non sono ancora partiti a causa dell’esito negativo delle gare deserte e della trattativa privata. A dare un ulteriore freno alla situazione è stato l’incremento dei costi delle materie prime poiché gli operatori specializzati del settore hanno ritenuto che le condizioni poste non garantissero l’equilibrio dell’appalto. L’impegno finanziario è molto oneroso, difatti parliamo di un costo è stimato tra i 12 e i 13 milioni di euro.

Per evitare ulteriori ritardi, il Comune ha deciso di separare i lavori elettromeccanici da quelli civili e di lanciare una nuova gara. Il presidente della commissione Mobilità, Nino Simeone, ha espresso perplessità sulla fine dei lavori entro l’anno e sulla copertura finanziaria. La commissione si aggiornerà lunedì prossimo per definire il tutto.

Apertura prevista per la primavera del 2024

Secondo il Comunicato Stampa del Consiglio del 23/01/2023, Il Commissione Infrastrutture si è incontrata con l’assessore Edoardo Cosenza e la responsabile della sezione Infrastrutture per discutere dei lavori di riparazione straordinaria della funicolare di Chiaia, che è stata chiusa dal mese di ottobre precedente.

Per quanto concerne le tempistiche, l’attesa per la riapertura della funicolare di Chiaia è prevista per la primavera del 2024, a meno che non ci siano ulteriori ritardi nei procedimenti amministrativi attualmente imprevedibili. Per quanto riguarda i problemi per gli utenti, si sta cercando di minimizzarli, concentrandosi sull’utilizzo di autobus sostitutivi e sull’utilizzo della funicolare centrale.

Fonte immagine: sito anm

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram