Napoli, Comicon 2023: il poster ufficiale di Mirka Andolfo, ecco chi è

manifesto-comicon-2023

È ormai uno degli eventi più attesi dell’anno e si svolge proprio a Napoli, stiamo parlando del Comicon, una delle fiere del fumetto più grandi di Italia che si terrà nella nostra città dal 28 aprile al 1 maggio 2023.

Il COMICON – International Pop Culture Festival, è giunto alla sua XXIII edizione ed ha annunciato la sua prima novità per l’edizione 2023: il poster ufficiale affidato a Mirka Andolfo, l’artista italiana che ha ottenuto successo internazionale.

Chi è Mirka Andolfo

Mirka Andolfo è un’illustratrice e scrittrice napoletana anno 1989, considerata una delle autrici italiane più complete ed eclettiche a livello internazionale. Ha ottenuto grande successo per le sue serie Sacro/Profano, ControNatura, Mercy e Sweet Paprika. Quando non lavora, Mirka Andolfo ama il buon cibo, leggere fumetti e condividere foto di gatti e lupi su Facebook, così afferma sul sito ufficiale.

I suoi lavori principali

Le sue opere

Mercy, la sua nuova serie pubblicata in Italia, Francia e Stati Uniti nel 2019-2020. ControNatura, successo internazionale per questo titolo della Panini Comics è pubblicato anche negli Stati Uniti come Unnatural, ha raggiunto il successo di vendite considerevole. Nel 2012 ha creato Sacro/Profano (Edizioni Dentiblù), un grande successo mediatico e di vendite, pubblicato anche in Francia, Stati Uniti, Olanda, Germania, Serbia e Spagna.

Collaborazioni e altri lavori

Andolfo ha lavorato con DC Comics dal 2015, partecipando a testate come Wonder Woman, Harley Quinn, Catwoman, Bombshells, Teen Titans, Green Arrow, R.W.B.Y. e Hex Wives (pubblicata nell’ambito della storica etichetta Vertigo). Ha anche creato graficamente la nuova serie Les Chroniques d’Underork per le Éditions Glénat, scritto storie per BOOM! Studios e illustrato numeri della pluripremiata serie Ms. Marvel per Marvel Comics.

Da disegnatrice ha firmato fumetti per Dynamite e Aspen, nonché alcune storie brevi per Vertigo e DC Young Animal e lavora come copertinista per DC Comics, Marvel Comics, Valiant, BOOM! Studios, Aspen, Zenescope. Ha lavorato anche per Sergio Bonelli Editore disegnando una storia su Dylan Dog Color Fest nel 2015.

Come colorista ha lavorato su copertine e fumetti di importanti franchise quali Geronimo Stilton, Adventure Time, Ice Age, Peanuts e altre serie e volumi pubblicati in tutto il mondo. Durante la sua collaborazione con Topolino ha colorato numerose copertine e storie, lavorando con autori del calibro di Giorgio Cavazzano, Corrado Mastantuono e Fabio Celoni.

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti