Mondiale Belgio Canada, scivolone razzista del telecronista

Pubblicato 
giovedì, 24/11/2022
Di
Andrea Navarro
Mondiale 2022 Qatar, frame da Belgio Canada

Infelice uscita di Alberto Rimedio che ha causato una forte risposta sui social. Il tutto è avvenuto proprio all’inizio della partita Belgio – Canada nei Mondiali di Qatar 2022, quando il telecronista, impegnato a descrivere la presenza di arbitri di varie nazionalità non occidentali, è incappato in un grave errore parlando di razze.

Ci sono davvero tante razze per gli arbitri che sono impegnati in questa partita

Alberto Rimedio

Si riferiva alla presenza dell’arbitro Janny Sikazwe, dello Zambie, e degli assistenti Dos Santos (angolano), Maringule (mozambicano) e Yamashita (giapponese).

A questi si aggiungono anche gli ufficiali di gara, dal venezuelano Soto e il colombiano Gallo, entrambi addetti al Var.

Questo post in breve

Molte le critiche su un arbitraggio pieno di errori

A questo si aggiunge anche la beffa di un arbitraggio a dir poco discutibile, criticata anche la scelta del direttore di gara, già in passato resosi protagonista di un grave errore quando sbagliò a regolare il cronometro lo scorso Gennaio e fischiò la fine della gara due volte, prima all’86° e poi a pochi secondi dal 90°.

A questo si aggiungono due errori proprio dell’area Var, palesi addirittura in tv, ma non notati dall’ufficiale Soto. Parliamo di due rigori, non di due piccoli falli.

I social non hanno avuto pietà di Rimedio

E di certo i telespettatori non hanno lasciato correre, sfogandosi sui social per l’uscita infelice e criticando aspramente il telecronista, il quale si è dovuto scusare già durante la partita.

Permettetemi una precisazione, ci tengo molto: ho utilizzato un termine improprio in apertura di telecronaca parlando di razze a proposito delle varie nazionalità degli arbitri tutte diverse nella partita di oggi. Naturalmente non c’era alcun intento discriminatorio, mi scuso se è stato interpretato in questo senso, ma è veramente lontanissimo dal mio pensiero. La parola giusta era nazionalità, ho usato un termine improprio, spero possiate capire un errore nella concitazione nella diretta

Alberto Rimedio
Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram