Miriam Leone: Miss Italia, film, matrimonio e lo scandalo del post senza trucco

Pubblicato 
lunedì, 31/10/2022
Di
Manuela Bortolotto
Primo piano di Miriam Leone

Miriam Leone è una donna presente nel mondo dello spettacolo non da moltissimo tempo, ma vanta di innumerevoli successi. Nata come modella e Miss Italia 2008, ad oggi è uno dei volti più amati del cinema italiano.

Conosciamola meglio.

Origini e famiglia

Miriam Leone nasce nel 1985, più precisamente il 14 di aprile a Catania.
Sua mamma ha sempre lavorato presso il comune di Aci Catena, mentre il papà è un insegnante di lettere.

Trascorre la sua infanzia e adolescenza a Acireale dove concluderà il suo percorso accademico presso le scuole superiori.

Studi e titoli di Miriam

Miriam frequenta il Liceo Ginnasio Statale Gulli e Pennisi della sua città per poi iscriversi all’Università di Lettere e Filosofia all’Ateneo di Catania.
Quest’ultimo percorso non lo terminerà mai perché è intenzionata a seguire il suo sogno: entrare nel mondo dello spettacolo.

La partecipazione a Miss Italia

Tutto comincia quel magnifico 13 settembre del 2008, quando Miriam Leone viene incoronata da Andy Garcia e Giancarlo Nannini come Miss Italia.
In origine, era stata eliminata, ma nel corso delle puntate era stata ripescata vincendo l’edizione.

Alla fascia nazionale si è anche aggiunta anche quella di Miss Cinema e da quel momento, Miriam incassa un successo dietro l’altro.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Il ruolo da conduttrice

Dopo aver vinto il concorso di bellezza più famoso d’Italia, nel 2009, Miriam Leone inizia a lavorare come conduttrice. Il suo esordio è stato davanti alle telecamere di Unomattina Estate e Mare Latino su Rai1 e Mattina in famiglia, insieme a Tiberio Timperi su Rai2.

Quest’ultima collaborazione le verrà rinnovata anche per la stagione 2010/2011, ma questa volta su Rai1. Nel 2011 conduce le premiazioni ai Nastri d’Argento e l’anno successivo la ritroveremo al timone di Mattina in famiglia che cambierà il titolo in Unomattina in famiglia.

A novembre, sempre del 2011, sale sul palco insieme ad Ale e Franz come spalla comica in A&F – Ale e Franz Show che veniva trasmesso su Italia1. Nel 2012, si trasferisce su Rai Movie e presenta Drugstore, un programma che si dedica alla cultura e al cinema digitale.

Infine, in autunno del 2012 la troviamo accanto a Enrico Bertolino nel programma di seconda serata intitolato Wikitaly – censimento Italia e fino al 2014 affianca Tiberio Timberi a Unomattina in famiglia. Miriam, deciderà poi di dedicarsi completamente alla recitazione.

La passione per la recitazione: cosa ha studiato e dove ha recitato

Durante la sua partecipazione a Miss Italia ha ottenuto la fascia con il titolo più ambito a livello nazionale, ma Ann Strasberg, appartenente all’Actors Studio, le ha consegnato una validissima borsa di studio per poter studiare recitazione.

Oltre a questo l’ha incoronata come Miss Cinema.

I film che l’hanno portata al successo internazionale

Dopo un periodo nel ruolo da conduttrice, nel 2010, Miriam Leone debutta come attrice nel film Genitori e figli – Agitare bene prima dell’uso di Giovanni Veronesi.
L’anno dopo entrerà nel cast della fiction della TaoDue, Distretto di polizia in cui vestirà i panni di Mara, una escort.

Nel 2011 esce il film I soliti idioti – Il film in cui avrà un suo ruolo e nel 2012 sarà accanto al grande Terence Hill nella fiction Un passo dal cielo“.
Successivamente la vedremo nel film “Fratelli unici“, “La scuola più bella del mondo“, “Il tredicesimo apostolo” e “La dama velata“.

Nel 2021 viene scelta come la nuova Eva Kant nel film “Diabolik” per la regia di Manetti Bros.

I premi che ha vinto

Miriam Leone è stata nominata come migliore attrice diverse volte e ha vinto dei premi.

  • Nel 2018 viene nominata come miglior attrice nel film comico Metti la nonna nel freezer;
  • Nel 2021 viene nominata come miglior attrice nel film comico L’amore a domicilio;
  • Nel 2022 viene nominata come miglior attrice nel film Diabolik;
  • Nel 2022 vince il premio ai Nastri d’Argento come migliore attrice nel film Corro da te.
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Il ruolo di Eva Kant in Diabolik

Mario Gomboli, editore di Diabolik, ha descritto Miriam Leone come perfetta nei panni di Eva Kant. Oltre ad una incredibile somiglianza con il personaggio è identica anche nei modi di fare e di muoversi. L’editore l’ha descritta come ammiccante e dal momento in cui entra in scena riempie lo schermo di un’incredibile luce.

Insomma, il ruolo di Eva Kant sembra essere cucito appositamente su Miriam Leone che ha incantato tutti.

La critica e il giudizio del pubblico

Diabolik è il film ideato sulla base degli storici fumetti e molti si aspettavano un grande capolavoro. Per questo motivo il pubblico è stato molto critico a riguardo, definendolo un bel film, ma ci si aspettava molto di più. In generale però ha ottenuto ottime valutazioni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Vita privata di Miriam Leone

Della vita privata di Miriam Leone non conosciamo molti dettagli perché, nonostante la popolarità, è molto riservata sulla sua sfera intima.
Ciò che conosciamo è che ha avuto una storia con Emanuele Garosci, un designer di alberghi di lusso e a Boosta, il musicista della band dei Subsonica.

Dal 2021 è sposata con Paolo Carullo.

Il rapporto con la famiglia

Miriam Leone, in un’intervista al giornale Grazia, aveva svelato quale fosse il suo rapporto con la famiglia. Ha raccontato di essere stata sempre molto sostenuta sia da mamma che da papà che l’hanno incoraggiata a inseguire i suoi sogni, nonostante avesse abbandonato gli studi universitari.

In ogni momento le sono stati accanto e ad oggi sono i suoi più grandi sostenitori.

Il matrimonio con Paolo Carullo

Era il 18 settembre del 2021 quando la bellissima Miriam Leone ha detto Sì al suo fidanzato Paolo Carullo, un musicista e imprenditore italiano. La cerimonia si è svolta a Scicli, una meravigliosa cittadina siciliana in cui non sono mancate molte persone e fan. La coppia era fidanzata da due anni e, al momento, non hanno figli.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Lo scandalo del post senza trucco

Miriam Leone ha postato qualche giorno fa una sua foto completamente al naturale, senza trucco o effetti “speciali” tipici dei social o dei propri smartphone. L’attrice si è unita a tutte le sue colleghe che lottano per il body positivity scrivendo che bisogna apprezzarsi maggiormente con le proprie imperfezioni.

Infatti, la foto era stata scattata al mattino appena sveglia dopo aver lavorato fino a tardi sul set de I leoni di Sicilia, la fiction diretta da Paolo Genovese e tratta dai romanzi di Stefania Auci. Nel post ha evidenziato come sia importante amarsi per come si è senza dover necessariamente apparire perfette.

Sui social ha ottenuto moltissimi like, ma qualcuno ha avuto da ridire e stiamo parlando di Selvaggia Lucarelli.

Il botta e risposta con Selvaggia Lucarelli

Nelle scorse ore è apparso sui social un post pubblicato da Miriam Leone in cui appare ancora molto assonnata e trasmettendo un messaggio molto importante. Infatti, si è unita a molte sue colleghe che sostengono il body positivity e se da una parte ha ottenuto molti like, dall’altra qualcuno ha avuto da ridire.

Selvaggia Lucarelli, dopo aver visto il suo post, ha replicato dicendo che in quella foto non vede alcuna imperfezione e se l’attrice vede qualcosa che non va, cosa dovrebbero dire tutte le altre? Il commento della giurata di Ballando con le stelle ha avuto molte approvazioni, tra cui quelle che sostengono che un post del genere non fa altro che alimentare il focus sulla bellezza e corpo della donna.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

Curiosità su Miriam Leone

Quello che vi abbiamo raccontato è tutto ciò che sappiamo su Miriam Leone, ma ci sono delle curiosità che in pochi sanno. Ecco i dettagli.

  • Miriam Leone ha un’altra grande passione: cantare e il suo cantante preferito è Lucio Dalla;
  • Su Instagram ama pubblicare foto insieme ai suoi genitori, in particolare con la mamma;
  • Le sue sopracciglia sono state oggetto di numerose critiche. C’è chi le ha definite sgradevoli;
  • Ama cambiare spesso il look.

Profili social di Miriam Leone

, ,

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram