Metro linea 1 Napoli, servizio sospeso per 2 giorni per i test sui nuovi treni: i bus sostitutivi

Vagone nuovo metro linea 1
Contenuti dell'articolo
0:00 / 0:00

Giovedì 31 marzo e venerdì 1 aprile 2022, la metropolitana linea 1 di Napoli interromperà il servizio per diverse ore durante la giornata.

Il motivo riguarda le prove dinamiche sui nuovi treni a cura dell’Agenzia Nazionale per la sicurezza delle infrastrutture stradali e ferroviarie, infatti dovranno svolgersi in queste due giornate per testare il servizio di questi nuovi treni.

Ecco perché le corse al pubblico saranno sospese dalle ore 9.30 alle ore 16.30.

Gli orari delle prime ed ultime corse

Ecco quali saranno gli orari in quelle due giornate:

Ultime corse:

  • da Piscinola: ore 09.16
  • da Garibaldi: ore 09.14

Prime corse alla ripresa del ervizio:

  • da Piscinola: ore 16.30
  • da Garibaldi: ore 16.28

Le linee bus sostitutive

Per ovviare al disagio saranno attive le seguenti linee sostitutive:

Le prove dinamiche sui nuovi treni

I nuovi treni della linea 1 saranno testati sui binari della metro, ormai a distanza di diversi mesi dall’incendio del luglio scorso, avvenuto proprio durante una di queste prove dinamiche.

Si è appurato che l’incidente non era stato provocato da un difetto del treno, quindi si possono riprendere tranquillamente questi test.

È necessario farli di giorno e naturalmente con i binari liberi ed oltre alle due giornate del 31 marzo e 1 aprile, ci saranno anche altre giornate di test che verranno comunicate successivamente. A seguito delle prove dinamiche, il treno dovrà percorrere 5000 km senza passeggeri e ciò si farà senza interrompere il servizio. Successuvamente, potrà entrare in servizio.

I nuovi treni acquistati dal Comune

Il Comune di Napoli ha acquistato 20 treni e ne verranno ordinati altri 4. Attualmente, in deposito ce ne sono 8 e nello stabilimento di Bilbao CAF, da cui provengono, ce ne sono altri 10 pronti ad essere inviati in Italia.

In questo modo, la frequenza dei treni della metro linea 1 sarà molto ridotta.

Seguici su Telegram
Parliamo di: