HomeEventiComiconManifesto del Comicon 2020 di Napoli: la firma di Bastien Vivès

Manifesto del Comicon 2020 di Napoli: la firma di Bastien Vivès

Manifesto Comicon 2020

Alla Mostra D’Oltremare a Napoli un nuovo appuntamento si rinnova con il Comicon: ecco il manifesto per l’edizione 2020!

Dal 30 Aprile al 3 Maggio 2020 (rimandato a fine di giugno e l’inizio di luglio) torna per tutti gli appassionati di giochi e di fumetti il fantastico appuntamento con il Comicon alla Fiera D’Oltremare a Napoli.

Come tutti gli anni il Salone Internazionale del Fumetto sarà caratterizzato da un manifesto del tutto originale realizzato appositamente per l’evento e che avrà lo scopo di rappresentare l’edizione in corso.

Manifesto del Comicon 2020

L’artista del manifesto di quest’anno è Bastien Vivès, fumettista francese premiato al Festival del fumetto di Angoulême e autore di graphic novel quali Il gusto del cloro e Polina.

Bastien ha un rapporto speciale con Napoli che risale al 2009 con “Napoli. Sguardi d’autore“, antologia a fumetti in cui realizza uno dei reportage ispirati dal progetto di residenze d’artista curato da COMICON con Dargaud e Tunué.

Nel manifesto creato appositamente per il Comicon 2020, Bastien vuole porre l’attenzione sul periodo storico che stiamo vivendo, un’età dell’intrattenimento a cui nessuno riesce a rinunciare.

Manifesto del Comicon 2020

Clicca sull’immagine per ingrandirla

La tentazione dell’Eden

Un manifesto che rievoca la tentazione nell’Eden, infatti al centro c’è un imponente dio tentatore della cultura pop, che con un grande sorriso accoglie nelle sue mani le due figure di Adamo ed Eva, che diventano simboli della generazione moderna, indifesa di fronte alle tentazioni.

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo