L’Oasi WWF del Cratere Astroni riapre al pubblico: data, orari, prenotazioni

oasi-astroni

Il Cratere degli Astroni, situato nel Comune di Pozzuoli, risale a circa 4.400 anni fa. Dopo varie vicissitudini storiche, nel 1969 il Ministero dell’Agricoltura e Foreste riconobbe l’area come Oasi WWF per la protezione della fauna.

La biodiversità dell’Oasi del Cratere degli Astroni è notevole e offre un panorama di fauna e flora di rara bellezza. L’area ospita numerose specie di uccelli, come gli aironi, che trovano riparo nell’ambiente protetto della riserva. Allo stesso tempo, diversi rapaci sono presenti e contribuiscono all’equilibrio dell’ecosistema.

L’Oasi è anche dimora di diverse specie di anfibi e rettili, spesso legate alle zone umide presenti nel territorio, mentre una varietà di mammiferi, tra cui cinghiali, cervi e caprioli, popolano la riserva. Infine, una ricca diversità di invertebrati contribuisce alla biodiversità dell’area. Inoltre, è presente un percorso con statue gigantesche di dinosauri ognuna accompagnata da pannello informativo riguardante la loro storia.

Per quanto riguarda la flora, l’Oasi del Cratere degli Astroni presenta un mosaico di profumi e colori e un fenomeno unico di inversione vegetazionale: le specie arboree sono disposte in modo inverso rispetto all’altitudine, con la macchia mediterranea in alto e le specie montane, come il castagno, al livello del mare.

Date e orari di apertura

Quando: l’Oasi sarà aperta il sabato, la domenica e nei giorni festivi, dalle ore 10 alle 18, con ultimo ingresso alle 15:40.

Attività: Tra le principali attrazioni dell’Oasi, potrete vivere un’avventura all’interno di un vulcano spento, esplorare il bosco secolare e ammirare la mostra Dinosauri in carne e ossa. Inoltre, tutte le domeniche sono previste visite guidate su prenotazione per immergersi completamente nell’esperienza.

Durante il weekend all’Oasi del WWF degli Astroni, potrai:

  • Avventurarti nel cuore di un antico vulcano spento,
  • Passeggiare nel suggestivo bosco secolare,
  • Scoprire i meravigliosi laghi naturali,
  • Visitare l’affascinante mostra Dinosauri in carne e ossa.
  • Partecipare ad eventi organizzati dall’Oasi WWF

Dove si trova: L’Oasi si trova in via Agnano agli Astroni 468, a soli 2 km dall’uscita Agnano della tangenziale di Napoli.

Attenzione: In caso di allerta meteo, vento e pioggia, la Riserva potrebbe rimanere chiusa.

Maggiori informazioni: sito ufficiale

Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti