Liverpool – Napoli: analisi prepartita e stato degli infortunati

Pubblicato 
lunedì, 31/10/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Luciano Spalletti dirige l'allenamento del Napoli in vista del match contro il Monza: le probabili formazioni

Il primo novembre alle ore 21:00 presso lo stadio Anfield, si giocherà una partita di fuoco tra Liverpool e Napoli.

Le due squadre si daranno battaglia per uscire come testa di serie dal loro girone di Champions League, cosa che avrà risvolti sia dal punto di vista economico che dal punto di vista delle altre partite che si affronteranno dagli ottavi di finale in poi.

Analizziamo lo stato di forma delle due squadre e i rispettivi infortunati, cercando di capire come si presenteranno in campo.

Stato di forma del Napoli

Il Napoli di Spalletti si presenterà ad Anfield con uno stato di forma eccellente. Nelle ultime 5 partite, i partenopei hanno collezionato solo vittorie, segnando 15 goal e subendone 5.

Ad essere precisi, il Napoli ha vinto le ultime 13 partite che ha giocato, un risultato davvero notevole.

Un piccola curiosità è data dal fatto che gli ultimi cinque scontri che hanno visto protagoniste Napoli e Liverpool si sono conclusi con tre vittorie del Napoli, un pareggio e una vittoria del Liverpool (risalente al 2018).

Spalletti avrà a disposizione l’intera squadra, fatta eccezione per l’infortunato Rrahmani, che sta accusando ancora problemi muscolari.

Stato di forma del Liverpool

La squadra di Klopp non arriva al match nel suo stato di forma migliore. Nelle ultime 5 partite, infatti, ha collezionato tre vittorie e due sconfitte. Queste ultime sono risultate particolarmente scottanti perché rimediate contro il Nottingham e il Leeds, non di certo dei team considerati teste di serie.

La situazione per il Liverpool non è la più rosea in Premier League. La squadra di Klopp è nona con appena 16 punti. Considerando che l’Arsenal, primo in classifica, è a 31 punti, le ambizioni relative alla vittoria del campionato sono svanite da un po’ per il Liverpool.

Anche la partita contro il Napoli risulterà complicata a causa dei molti infortunati. La squadra inglese, infatti, non potrà contare su Arthur, Diaz, Diogo Jota, Keita e Matip.

Liverpool – Napoli: qual è la squadra favorita

Viste le premesse, la squadra favorita sembrerebbe il Napoli. Giungere a conclusioni affrettate, però, sarebbe sbagliato!

Il Liverpool del girone di Champions League è una squadra diversa rispetto a quella che sta giocando in Premier League e con una spinta morale differente. Sottovalutare la squadra di Klopp potrebbe risultare fatale per i partenopei, che dovranno riuscire a gestire il risultato e a non perdere con almeno 4 goal di scarto.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram