Liverpool – Napoli 2-0: highlights e sintesi del match

Pubblicato 
mercoledì, 02/11/2022
Di
Vincenzo Napolitano
Napoli-Liverpool scudetti

Liverpool – Napoli si è conclusa con la vittoria per 2 a 0 degli inglesi. Nonostante ciò, il Napoli ha giocato un buon match e si è classificato comunque primo nel suo girone di Champions League.

A causa di questa sconfitta, il Napoli interrompe la serie di 13 vittorie di fila che aveva iniziato contro la Lazio a settembre 2022. Inoltre, si tratta della prima partita persa dal Napoli dopo quella del 24 aprile 2022 persa per 3 a 2 contro l’Empoli.

Liverpool – Napoli è stata una partita molto equilibrata, decisa tutta nel finale.

Ampia sintesi Liverpool – Napoli 2-0

Di seguito gli highlights della partita disputata da Liverpool e Napoli.

Liverpool – Napoli 2-0: sintesi primo tempo

La prima occasione del match la ha il Liverpool, che al 5° minuto vede Jones calciare forte poco sopra la traversa.

La partita prosegue in maniera abbastanza equilibrata, con entrambe le squadre che si dimostrano molto fisiche e in grado di gestirsi a vicenda.

Al 30° minuto, Meret interviene in maniera strepitosa e ferma un pallone calciato verso l’angolino basso di destra da Thiago.

Il primo cartellino giallo lo rimedia Konate del Liverpool al 36° minuto a causa di una giocata troppo vigorosa su un avversario.

Al 39°, Milner si accascia e richiede l’aiuto dello staff medico. Dopo poco tempo, però, rientra in campo.

Il primo tempo si conclude sullo 0-0.

Liverpool – Napoli 2-0: sintesi secondo tempo

I primi minuti del secondo tempo vedono Elliott entrare al posto di Milner, che esce dal campo al 48° minuto a causa di un infortunio.

Al 53° minuto, Ostigard raggiunge di testa il pallone appena lanciato da Kvaratskhelia tramite calcio piazzato e deposita la palla in rete. Al 57°, però, il goal viene annullato per fuorigioco, rilevato al VAR.

Al 60° minuto, altra occasione per il Napoli. Kvaratskhelia calcia verso l’angolino basso di sinistra della porta del Liverpool, ma Alisson respinge la conclusione.

Tra il 70° e il 73° succede un po’ di tutto: entra Lozano al posto di Politano, Nunez sostituisce Jones e Alexander-Arnold rimedia un giallo per proteste.

La partita procede in maniera abbastanza equilibrata fino all’85° minuto, quando Tsimikas batte un calcio d’angolo che porterà al successivo goal di Salah, aiutato anche da un fortuito rimbalzo.

Un Napoli ormai completamente sbilanciato cerca in tutti i modi di fare goal e portare almeno un pareggio. Ciò, però, crea molti spazi per il Liverpool, che al 98° mette a segno il secondo goal con Nunez e porta a casa la partita.

Video Highlights della partita

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
[ajax_posts]
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram