HomeCronacaLive Drive In all’Arena Flegrea di Napoli: il progetto per la ripresa di concerti e spettacoli

Live Drive In all’Arena Flegrea di Napoli: il progetto per la ripresa di concerti e spettacoli

Live Drive In

Il progetto Live Drive In all’Arena Flegrea di Napoli ci consentirà di tornare a concerti e spettacoli vivendo l’intrattenimento dalle nostre auto!

In tempi di Coronavirus e di distanziamento sociale, come riuscire ugualmente a rimanere vicini e a condividere bellissimi momenti di socialità come un concerto dal vivo, la visione di un film al cinema o lo spettacolo di un attore comico?

La risposta ci viene data da un’interessante idea proveniente dai leader che operano nel campo dello spettacolo e dell’intrattenimento e si chiama Live Drive In. Ma di cosa si tratta? Un modo alternativo per poter vivere un concerto o un film al cinema in tutta sicurezza, completamente Covid Safety-First.

La proposta è stata recepita anche da Napoli e l’Arena Flegrea si sta attrezzando già da ora per mettere in piedi il progetto.

Live Drive In: palcoscenico, megaschermo e auto all’Arena Flegrea

L’iniziativa Live Drive In è stata proposta dalle aziende Utopia Srl, Zoo Srl, Italstage, e 3D Unfold e si sostanzia in un vero e proprio festival in cui il pubblico, stando comodamente seduto in auto, può riprendere a vivere l’intrattenimento quasi come accadeva prima dell’emergenza Coronavirus.

A Napoli, è l’Arena Flegrea che si sta attivando per realizzare un vero e proprio Drive In nello spazio antistante la struttura, nell’ingresso di via Terracina, per far sì che centinaia di auto possano essere ospitate e garantire, così, la distanza sociale tra le persone. A parlarne è Claudio De Magistris, direttore artistico dell’Arena, ma naturalmente saranno i decreti futuri che detteranno le linee guida per definire le distanze da mantenere, ma questo è sicuramente un modo per poter godere di musica e spettacolo stando in sicurezza.

Il palcoscenico sarà allestito con megaschermi e gli artisti si potranno esibire in tranquillità.

Le misure di sicurezza: dalla prenotazione online all’ecosostenibilità

Tutto, in questo progetto, prevede che ci sia la sicurezza di limitare i contagi. I bagni saranno autoigienizzanti, sono previsti termoscanner, la prenotazione e la vendita dei biglietti avverrà esclusivamente online, l’ingresso delle auto sarà regolato secondo il biglietto o il numero di targa e, come accennato, ci sarà la giusta distanza fisica tra le auto. Saranno previsti anche generatori ad energia rinnovabile per garantire l’impatto zero.

Inoltre, in ogni auto ci sarà, presumibilmente, un massimo di due persone.

Noisy Naples Fest, riconversione dei concerti?

Come sappiamo, d’estate all’Arena Flegrea si svolge il Noisy Naples Fest, che anche quest’anno prevedeva grandi concerti come quello dei Belle and Sebastien e quello di Niccolò Fabi, ma anche spettacoli come Notre Dame de Paris.

Al momento sono stati rinviati, non annullati ufficialmente, e probabilmente li potremo vivere con questo nuovo format. La conferma ufficiale, però, la avremo solo nei prossimi mesi man mano che l’idea prenderà forma.

Vota questo post
[Voti: 2   Media: 3.5/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo