Leonardo di Caprio a Caserta, visita la Reggia e mangia la pizza

leonardo di caprio da martucci

Leonardo DiCaprio, accompagnato dai suoi genitori, non ha potuto resistere al fascino della Reggia di Caserta, un capolavoro del barocco italiano. Non tutti sanno che la Reggia fu costruita per volere di Carlo di Borbone e voleva emulare la grandiosità di Versailles. Con oltre 1200 stanze e un parco che si estende per 120 ettari, la Reggia di Caserta è un’opera d’arte che si respira a pieni polmoni.

Leonardo Di Caprio, una sosta gastronomica presso la pizzeria I Masanielli

Dopo essersi immerso nella storia e nella cultura, Leonardo ha deciso di fare un’esperienza culinaria. A Caserta, non c’è modo migliore di farlo che concedendosi una pizza! E quale posto migliore della rinomata pizzeria I Masanielli di Sasà Martucci?

I sapori del territorio in ogni morso

Martucci, emozionatissimo, ha accolto DiCaprio e famiglia come vecchi amici. Non solo hanno assaggiato diverse pizze, ma Martucci ha condiviso con loro la storia e la provenienza dei prodotti locali utilizzati nelle sue creazioni. E DiCaprio? Ha apprezzato ogni singolo morso!

La connessione di DiCaprio con Caserta: un legame familiare

Questa visita non era solo un viaggio turistico per Leonardo; era anche un ritorno alle radici. I suoi bisnonni, Salvatore Di Caprio e Rosina Cassella, sono nati non lontano da Caserta. Che emozione deve essere stata per lui camminare sulla stessa terra che i suoi antenati un tempo chiamavano casa!

Un pensiero di DiCaprio sulla visita

Leonardo, in un’intervista rilasciata ai media locali, ha condiviso

È stato incredibile vedere da vicino la cultura e la storia del luogo da cui proviene parte della mia famiglia. E la pizza? La ciliegina sulla torta di un viaggio indimenticabile!

Leonardo Di Caprio
Seguici su Telegram
Scritto da Gennaro Marchesi
Fonte immagine: Instagram @sasamartucci
Potrebbero interessarti