Pubblicato 
giovedì, 05 Agosto 2021
Fabiana Bianchi

L'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli riapre con ingresso gratuito

, ,
,

Dopo l'incendio che lo ha duramente colpito nel mese di luglio distruggendo le gradinate in legno, precisamente il giorno 16, l'Anfiteatro Flavio ha riaperto al pubblico il 5 agosto 2021 con ingressi gratuiti per chiunque per tutto il mese.

L'idea di rendere gratis l'accesso è una sorta di piccolo risarcimento per i disagi delle scorse settimane e sicuramente sarà uno stimolo per tutti per conoscere questo gioiello dell'area flegrea.

Ad agosto, quindi, abbiamo una splendida occasione per visitare questo sito archeologico cos√¨ importante che rappresenta il terzo Anfiteatro pi√Ļ grande d'Italia dopo il Colosseo di Roma e l'Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere.

Le aree visitabili dell'Anfiteatro

La corsa contro il tempo per restituire il sito ai visitatori è stata veloce e finalmente già possiamo rientrare nei suoi ambienti, anche se non è ancora possibile visitare tutto. Infatti, alcune zone restano confinate a causa delle indagini in corso ed anche l'arena è interdetta al pubblico.

Nonostante queste limitazioni, il pubblico può visitare i sotterranei e le aree perimetrali esterne dove è presente anche il percorso espositivo e multimediale "Proiezioni".

Nel frattempo saranno terminate tutte le operazioni che renderanno l'Anfiteatro pienamente fruibile a tutti.

Il bellissimo sito archeologico

L'Anfiteatro Flavio √® un bellissimo esempio di architettura romana, come detto il terzo pi√Ļ grande realizzato da questo popolo nel I secolo d.C. Poteva ospitare fino a 40mila spettatori e vi si svolgevano prevalentemente le gare tra gladiatori.

Aveva un velarium, cio√® una copertura mobile in tessuto per ripararsi dalla pioggia o anche dal sole quando faceva molto caldo. Attualmente nei sotterranei ci sono ancora i resti degli ingranaggi usati per sollevare e trasportare le gabbie con gli animali dentro l'arena.

Nel IV sec. d.C. probabilmente si sarebbe preparato il martirio di San Gennaro, che poi si √® svolto nella Solfatara. Per questo motivo, nel 1689 √® stata realizzata una chiesa che poi √® andata distrutta e sostituita da una cappella che oggi si pu√≤ ancora vedere in parte.

Green Pass obbligatorio per l'ingresso

Per accedere al sito, dal 6 agosto è obbligatorio mostrare il Green Pass con un documento di riconoscimento. Ciò è valido per le persone dai 12 anni in su.

Informazioni sull'Anfiteatro Flavio

Dove

Via Terracciano, 75 - Pozzuoli

Quando

tutti i giorni escluso il martedì

Orario

ad agosto dalle 9:00 alle 19:00 (ultimo ingresso alle ore 18:00)

Prezzo

ingresso gratuito ad agosto

Contatti e info

Sito del Parco Archeologico dei Campi Flegrei

Fonte foto: Telecaprinews

Cerchi qualcosa in particolare?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram