HomeCulturaLa Cappella Sansevero a Napoli riapre al pubblico con nuovi orari e regole

La Cappella Sansevero a Napoli riapre al pubblico con nuovi orari e regole

Il Cristo Velato nella Cappella Sansevero

Finalmente riapre anche la bellissima Cappella Sansevero a Napoli: ecco i nuovi orari e le regole da seguire!

Venerdì 12 giugno 2020 riapre a Napoli la Cappella Sansevero, il bellissimo museo che si trova nel centro storico ed ospita, tra le altre meraviglie, il Cristo Velato.

La riapertura coincide con i 30 anni dall’apertura effettuata dopo i complessi lavori di restauro al tempio barocco e seguirà, naturalmente, tutte le regole dovute all’emergenza Coronavirus.

Infatti, per forza di cose ci saranno nuove modalità di visita, ma anche variazioni di orario.

Le nuove regole per la visita nella Cappella Sansevero

Innanzitutto, la capienza massima deve essere di 35 visitatori, nel complesso dei 3 ambienti della struttura. Si può accedere solo dopo aver effettuato la prenotazione online e saranno accettate prenotazioni last minute in loco solamente se le condizioni di capienza e prenotazioni pregresse lo consentiranno. Invece, per i gruppi di almeno 10 persone è consentita solo la prenotazione online.

Ovviamente si deve indossare la mascherina, va rispettata la distanza interpersonale di almeno 1 metro e verrà rilevata la temperatura corporea. Chi risulta avere una temperatura di almeno 37,5° non può accedere. Sarà presente anche un’apposita segnaletica per seguire i percorsi e per sapere come comportarsi in prossimità delle opere, mentre per consultare i libri nel bookshop è necessario l’uso dei guanti.

Le audioguide saranno sanificate dopo ogni uso e saranno presenti dispenser con gel disinfettante.

Il Museo Cappella Sansevero

All’interno del museo, come detto, l’opera più famosa è importante è sicuramente il Cristo Velato. Si tratta di una statua realizzata da Giuseppe Sanmartino nel 1753 e commissionatagli da Raimondo di Sangro. La sua meravigliosa particolarità è nel velo scolpito interamente nel marmo, come il resto della statua, talmente sottile da risultare impossibile da realizzare.

È possibile ammirare anche le bellissime statue della Pudicizia e del Disinganno e le famose macchine anatomiche, due corpi umani completamente scarnificati ed in cui si osserva tutto il sistema circolatorio nel dettaglio.

Informazioni sulla Cappella Sansevero

Quando: riapre il 12 giugno 2020

Dove: via Francesco De Sanctis, 19/21

Orari:

  • Mercoledì – Domenica: 10.00-19.00
  • Chiuso il lunedì e martedì
  • Ultimo ingresso 30 min. prima della chiusura

Prezzi:

Contatti: Sito Ufficiale | 081 5518470 | info@museosansevero.it

Vota questo post
[Voti: 0   Media: 0/5]



banner di collegamento a Napolike Turismo