In Positivo, laboratorio creativo di incisione al Museo Filangieri di Napoli

Donna che effettua la tecnica di incisione a sbalzo

Il 3 Febbraio, il Museo Filangieri di Napoli apre le porte della Sala Agata per un laboratorio dedicato alla tecnica dello sbalzo. In collaborazione con MUSAICA – eventi esperenziali, questo evento invita i partecipanti a trarre ispirazione dalla ricca collezione di armi e armature dei secoli XVII e XVIII della sala inferiore del museo.

L’obiettivo? Riprodurre su una lastra di rame una decorazione tratta direttamente da un’armatura esposta. Con la guida esperta di Tiziana Cannavacciuolo, gli appassionati di storia e arte avranno la possibilità di avvicinarsi all’arte dello sbalzo, unendo pratica e osservazione in un’atmosfera ricca di storia e tradizione.

Il programma dell’evento

Guidati da Tiziana Cannavacciuolo, scenografa e costumista di talento, i partecipanti avranno l’occasione di apprendere da un’esperta del settore. L’evento si articola in diverse fasi, ognuna progettata per offrire un’esperienza completa e immersiva:

  • Introduzione alla tecnica dell’incisione a sbalzo: una panoramica teorica sull’arte dello sbalzo. Tale fase promette di essere interessante e coinvolgente, senza mai annoiare.
  • Preparazione del supporto: i partecipanti impareranno a preparare il supporto su cui lavoreranno, un passo fondamentale per la riuscita dell’incisione.
  • Spiegazione dei materiali: una guida dettagliata ai materiali utilizzati nel processo dello sbalzo, per comprendere l’importanza di ciascun elemento nella creazione dell’opera.
  • Esecuzione e divertimento: il momento clou del laboratorio, dove i partecipanti metteranno in pratica quanto appreso, modellando le loro opere sotto la guida esperta di Tiziana Cannavacciuolo.
  • Aperitivo: la giornata si concluderà con un aperitivo a base di prodotti napoletani, momento di relax e di condivisione delle esperienze vissute durante il laboratorio.

Non solo teoria, so soprattutto un’esperienza pratica

Il laboratorio “In Positivo” offre una combinazione di apprendimento teorico e pratica artistica. I partecipanti non solo conosceranno la storia e il significato della tecnica dello sbalzo, ma metteranno anche direttamente in pratica queste conoscenze. Un approccio che consente un’esperienza più profonda e memorabile, che va oltre la semplice creazione artistica.

Filangieri museo, fonte musaica.it

Infine, non si tratta solo di un laboratorio di incisione, ma anche un’opportunità per visitare, di nuovo o per la prima volta, il Museo Filangieri di Napoli.

  • Dove: Museo Filangieri di Napoli
  • Quando: Sabato 03 febbraio 2024 , dalle ore 11:00
  • Prezzi:
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Fonte immagine: filangierimuseo.it
Potrebbero interessarti