Il villaggio di Panini Tour 2024 a Napoli, date, orario e dove

panini-tour

Nel 2024, il Panini Tour fa tappa a Napoli. Un’occasione per chi raccoglie figurine, i fumetti e molto altro ancora. Il tour si trasforma in un punto d’incontro per chiunque sia interessato al mondo Panini.

In che consiste il Panini Tour 2024 Il Panini Tour 2024

Un’esplosione di divertimento e cultura pop. Quest’anno, oltre alle tradizionali figurine, il tour si arricchisce con i fumetti e le riviste dell’universo Panini. Immaginatevi una carovana di gioia, con aree dedicate a scambi di figurine, incontri con artisti e momenti di puro intrattenimento.

I collezionisti di tutte le età si ritroveranno in un’unica grande famiglia, condividendo storie e passioni. I fan di Topolino saranno elettrizzati dai laboratori di fumetto, mentre gli appassionati di calcio potranno mettere alla prova le loro conoscenze con giochi interattivi. È un evento che trasforma ogni città in un palcoscenico di sorprese e scoperte!

Quando arriva a Napoli il tour di Panini Comics

Il 17 e 18 febbraio, Napoli diventa il cuore pulsante del Panini Tour 2024. La Rotonda Diaz si trasformerà in un vero e proprio villaggio Panini, vibrante di energia e attività.

Sarà un weekend indimenticabile, dove bambini e adulti potranno tuffarsi in un mondo di giochi, scambi e avventure. Ogni angolo del Village sarà una nuova opportunità per imparare, giocare e, soprattutto, divertirsi.

Non è solo un evento, ma un vero e proprio festival per ogni appassionato del brand Panini. Preparatevi, Napoli vi aspetta a braccia aperte!

A che ora inizia e finisce il Panini Tour di Napoli?

Il Panini Tour di Napoli prende vita dalle 10:00 fino alle 19:00, offrendo un’intera giornata ricca di attività, incontri e scambi dedicati agli appassionati del mondo Panini.

Orari delle attività principali

  • Laboratorio di Fumetto (per bambini da 6 ai 15 anni): ore 10:40-11:40 e 15:15-16:15
  • Firmacopie: ore 11:45-12:45 e 16:15-17:45

Blasco Pisapia come magister della tappa a Napoli

Blasco Pisapia, nato in Irpinia e cresciuto a Napoli, si distingue come un autore Disney di eccezionale talento. Fin dall’infanzia, il disegno è stato il suo mondo: ogni quaderno e libro diventava un palcoscenico per le sue creazioni ispirate al mondo Disney. Laureatosi in architettura, Pisapia ha presto realizzato che la sua vera vocazione era il fumetto.

La svolta avviene quando, dopo una breve esperienza come architetto, decide di abbracciare appieno la sua passione per il disegno. Si trasferisce a Milano, dove inizia a lavorare con Massimo Marconi, partecipando non solo alla realizzazione dei disegni ma anche alla creazione di soggetti e sceneggiature.

Pisapia si dedica anche allo studio dei mondi di Topolino e Paperino, creando mappe e planimetrie dettagliate delle loro città immaginarie. L’impegno lo porta a collaborare nella progettazione di parchi di divertimento e spazi espositivi a tema.

La sua carriera raggiunge un punto di rilievo con la pubblicazione della graphic novel “Il pastore della meraviglia” nel 2011, testimoniando il suo profondo legame con l’arte del fumetto e dell’illustrazione.

  • Dove: Napoli
  • Quando: da Sabato 17 febbraio 2024 a Domenica 18 febbraio 2024
Seguici su Telegram
Scritto da Andrea Navarro
Parliamo di:
Potrebbero interessarti