Il Palazzo Sirignano di Napoli si trasforma in un Hotel a 5 stelle

Pubblicato 
sabato, 29/08/2020
Di
Serena De Luca
Palazzo Sirignano

Lo splendida dimora monumentale del cinquecento, Palazzo Sirignano di Napoli, si trasforma in un esclusivo albergo a 5 stelle!

Il monumentale palazzo del cinquecento, Palazzo Sirignano, situato in località Riviera di Chiaia a Napoli si trasforma in un esclusivo Hotel a 5 stelle. 

È questo il progetto dell'imprenditore napoletano Nunzio Colella, proprietario del gruppo Capri e dei marchi di abbigliamento Gutteridge e Alcott. L'idea viene concepita tre anni fa, nel 2017, quando Nunzio Colella acquista lo storico edificio che al tempo era proprietà della Tirrenia.

Palazzo Sirignano diventa un hotel a 5 stelle

La Riviera di Chiaia a Napoli ospiterà quindi un Hotel extralusso a 5 stelle, nello storico Palazzo Sirignano, con circa 100 camere.

Anche se il progetto che porterà alla costruzione dell'albergo di lusso è top secret, attualmente la storica dimora è interessata dai lavori esterni che dovrebbero essere conclusi per l'inizio del 2021, mentre per la realizzazione dell'intero progetto ci vorranno circa 2 anni.

L'Hotel di lusso si estenderà su una superficie di circa 17 mila metri quadrati e sarà costituito da cento camere e 2 suite extralusso, una da 50 e una da 200 metri quadrati.

Cerchi qualcosa in particolare?

Iscriviti alla Newsletter

* obbligatorio

Per favore, seleziona i campi di abilitazione per i quali vorresti avere notizie:

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche di privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.Scopri di più sulla privacy di Mailchimp qui.

Lavora con noi
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram