Pubblicato 
giovedì, 01 Luglio 2021
Fabiana Bianchi

Il Napoli Pride in Piazza Dante dopo 25 anni dalla prima manifestazione

,

A 25 anni dalla prima grande manifestazione in città, il Napoli Pride torna per la tutela dei diritti della comunità LGBT+.

A Napoli anche quest'anno si svolge il Pride in difesa dei diritti della comunità LGBT+ e la manifestazione avviene dopo 25 anni dal primo appuntamento nella nostra città. Infatti, nel 1996 si svolse il primo Pride a Napoli con un evento dal titolo "Jesce Sole" ed anche il 3 luglio 2021 lo slogan ricalcherà quello dell'epoca poiché sarà "Jesce, Jesce Sole".

Il Pride è organizzato dalle associazioni Antinoo Arcigay Napoli, ALFI Le maree e Associazione Trans Napoli e porta in piazza la manifestazione dell'orgoglio LGBT+ nel Sud Italia.

Il palco in Piazza Dante

Il pride inizierà in Piazza Dante con la presenza di tanti artisti sul palco. Non ci sarà un corteo, nel rispetto delle norme anti-covid, ma i partecipanti faranno ugualmente sentire la propria voce.

Gli ospiti sul palco

Ospite d'eccezione sul palco sarà Pamela Prati che canterà le sue canzoni di successo ed interpreterà anche il suo nuovo singolo "L'estate è adesso". La Prati ha anche dichiarato che la cosa più importate sarà dare voce, tramite l'amore, ai tanti ragazzi e ragazze presenti.

Oltre a lei ci saranno anche Arisa, Alessandro Zan (relatore del disegno di legge che porta il suo nome), Vladimir Luxuria, Paola Turci e Francesca Pascale.

Naturalmente quest'anno si dovranno seguire anche le norme anti-Covid per far svolgere l'evento in sicurezza, ma per conoscere tutti gli aggiornamenti su strade e regole anti-pandemia continuate a seguirci.

Informazioni sul Pride

Quando

3 luglio 2021

Dove

da Piazza Dante

Orario

dalle 17.00

Fonte foto: wearegaylyplanet.com

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram